LELO_VOLONTE_Essere single è bello

Essere single ti spaventa? Scopri 10 motivi per cui è bellissimo!

Milioni di storie, tonnellate di film, caterve di consigli della mamma ci hanno convinto, per anni, specialmente se siamo donne, che il nostro ultimo fine nella vita sia quello di trovare ‘la persona giusta’ e ‘mettere su famiglia’.

Adesso non pensare che abbiamo una visione triste e trita delle relazioni amorose, perché così non è. Essere innamorati è una delle sensazioni più belle, costruire un rapporto duraturo che superi incomprensioni e difficoltà e ci permetta di condividere esperienze importanti e piccole gioie con un’altra persona è un’avventura  entusiasmante, e confrontarsi con l’altro, quando l’altro è la persona che amiamo (o per lo meno con la quale facciamo regolarmente sesso), ci aiuta a crescere e a definirci.

Ma essere in coppia non è purtroppo garanzia di felicità e, per fortuna, al contrario, essere single non rappresenta assolutamente il biglietto d’ingresso al festival dell’infelicità. E siccome è molto più facile credere alla prima che alla seconda affermazione , siamo qui per dimostrati che essere soli, per un periodo o per la vita, può essere una scelta appagante come quella di essere in coppia.

Non ci credi? Vieni con noi.

1. Single ≠ solo

Spesso finiamo prigionieri di relazioni sbagliate, che non ci rendono felici, solo per paura di restare soli. Ma essere single non significa assolutamente essere soli! Semplicemente, quando sei single, decidi tu quante persone incontrare e con quale frequenza e quando vuoi stare da sola non hai che da chiudere la porta dietro di te. Non suona così male, no?

2. Gli spazi senza compromessi

La convivenza, si sa, è fatta di compromessi. Quando convivi con un partner, quei compromessi ti seguono in ogni stanza della casa. Quando vivi da sola, che tu abbia una reggia o una stanza, sei tu che decidi che volto dare al tuo spazio.

3. La scelta dei tuoi obiettivi

Quando sei in coppia, hai spesso degli obiettivi comuni e questo, naturalmente è bellissimo. Questo non toglie che tu possa avere anche degli obiettivi personali che non sempre coincidono o sono compatibili con quelli comuni.

Quando sei da sola, hai il totale controllo delle tue scelte, che siano di lavoro o di vita. Puoi dedicare il 100% delle tue energie e del tuo tempo al lavoro o decidere su due piedi di trasferirti in un’altra città. Hai la libertà e la responsabilità delle tue scelte e questo è impagabile per la tua crescita personale.

4. Io viaggio da sol@

Mai provato a pianificare un viaggio da sola? Dalla data di partenza che non deve tenere conto delle esigenze di due persone, alla cifra da investire, dalle cose da vedere, alle persone da incontrare, ogni cosa la decidi tu. I famosi compromessi? Non sai cosa siano. E la sensazione di libertà è ineguagliabile. Peraltro hai presente quante persone incontri viaggiando da sola? No, perché non hai mai provato? Prova!

5. La questione finanziaria

Molti sostengono che essere single ti permetta di risparmiare. Su questo, in realtà, non siamo molto d’accordo. Soprattutto se vivi da sola, alcuni costi importanti come affitto e consumi ricadono interamente sulle tue spalle. Una cosa sulla quale però ci troviamo d’accordo è che hai la totale gestione del tuo budget, come di tutto il resto. Nessuno verrà a questionare su quella maschera per il viso che hai pagato come una cena fuori.

6. La magia del primo incontro? La puoi vivere ogni sera

Diciamolo, una delle fasi più belle dell’amore è proprio l’incontro. Quelle prime serate in cui ti vedi e ancora non sai bene se ti piaci oppure no, ma forse sì. Chiaro che se incontri una persona diversa ogni sera è difficile che ogni incontro sia magico, ma quella piccola emozione prima dell’arrivo dell’altro, quella anche anni di disastrosi appuntamenti targati Tinder non riescono a eliminarla.

Leggi anche: Tinder, o dello shopping online

7. Le litigate inutili? Non esistono

Non possiamo certo ridurre il rapporto di coppia a una serie di sterili discussioni su chi debba lavare i piatti o su quante volte siamo andati a cena dai suoi genitori invece che dai nostri ma, ammettiamolo, quelle piccole discussioni fanno parte della quasi totalità delle relazioni, soprattutto se superano il traguardo dei 6 (3?) mesi. Niente di cui senti la mancanza quando sei sola. E ci sono infiniti modi di impiegare al meglio quelle energie e davvero tantissimi pensieri più interessanti e appassionanti con i quali riempire la tua testa.

8. Puoi esplorare tutti i tuoi interessi

Quel gruppo di fotografia che punti da anni, o il corso da sub, imparare il ricamo online o completare il puzzle da 6500 pezzi o, sì, persino quell’idea folle di costruire una macchina a grandezza reale con i tappi delle bottiglie di birra… quando sei sola hai la totale disponibilità del tuo tempo e nessuno ti dirà mai come impiegarlo. Avrai anche modo di toglierti ogni capriccio e capire quali sono le cose che veramente ti appassionano.

9. E tutte le tue fantasie

Potresti pensare che la vita sessuale di chi è single assomigli a una piatta, grigia pianura, senza picchi di passione. Ma questo non è mai stato vero e ai nostri giorni lo è ancora di meno. Quando sei single, puoi avere un partner diverso ogni volta che lo desideri, ma anche nel caso in cui tu sia sola, puoi contare su uno stuolo di sex toy che ti possono accompagnare in un vero e proprio viaggio alla scoperta di piaceri di cui non immaginavi nemmeno l’esistenza. Senza nulla togliere al sesso più tradizionale, quello fatto con un’altra persona (o più), che può essere bellissimo, anche il sesso da soli può essere bellissimo, parola di LELO!

Leggi anche: Ho provato a masturbarmi tutti i giorni, per 7 giorni. Ecco cosa è successo

10. Il tuo stile

È bellissimo indossare quel vestito perché piace a lui o quella fragranza perché fa impazzire lei. Ma anche sperimentare con il proprio stile senza doversi preoccupare di venire incontro ai gusti dell’altro può essere molto liberatorio. Molto.

11. I saldi del Singles Day

In onore di tutte le persone come te l’11.11 in tutto il mondo si festeggia il Singles’ Day, ovvero la Giornata dei Single, con una serie di sconti da capogiro! Se vai sul sito di LELO puoi fare incetta di tutti i tuoi sex toy preferiti e festeggiarti come ti meriti!

In conclusione

Se tutti questi discorsi non ti convincono, sappi che esiste uno studio effettuato in Australia su un campione di 10.000 donne di settant’anni, che comprende anche donne che non sono mai state sposate e sono senza figli. Le loro risposte, paragonate a quelle di donne sposate senza figli e di donne sposate con figli, dimostrano che, almeno nel caso delle donne (ma perché per gli uomini dovrebbe essere poi tanto diverso?) il fatto di aver passato la vita senza un compagno non ha rappresentato assolutamente né un motivo di infelicità, né di mancata realizzazione personale. Al contrario!

Chi è Valentina Grandi

Pugliese di nascita, milanese di adozione, Valentina vive al quarto piano senza ascensore. Sarà per questo che ha scelto un lavoro che può fare anche da casa. Ama i negozi vintage, i vecchi cinema e Milano.

Lascia un commento