LELO_VOLONTE_Come si usa SILA

Come usare SILA per raggiungere (lentamente) l’orgasmo

Chi è SILA

SILA è l’ultimo gioiellino creato da LELO ed è un massaggiatore clitorideo sonico. E se queste parole non ti dicono molto e adesso ne sai quanto prima, le andiamo ad analizzare una per una. SILA è un massaggiatore, innanzitutto, ovvero un sex toy che sfrutta il movimento per regalarti piacere. Un movimento autonomo, non quello che gli imprimi tu (come faresti, per esempio, con un dildo, ovvero un oggetto di forma fallica, ma inerte, che sei tu a muovere dentro e fuori di te come preferisci). SILA, molto banalmente parlando, si muove autonomamente anche se tu resti immobile.

È clitorideo perché, anche se può darti molte gioie quando lo appoggi in varie parti del corpo, è progettato per dare il meglio di sé quando lo appoggi sul clitoride (e nelle zone circostanti).

È sonico perché, a differenza di vibratori più tradizionali che, appunto, vibrano, SILA sfrutta le onde soniche per regalarti piacere. Che differenza c’è? Che la sua azione si propaga molto più in profondità nel tuo corpo. Il paragone che spesso usiamo è quello di quando vai (o andavi, dati i tempi) a ballare e, mettendoti davanti a una cassa, senti riverberare la musica dentro il tuo corpo.

Per chi è SILA

Per tutte le donne che apprezzano la stimolazione clitoridea. Ma anche per quelle donne che hanno un clitoride particolarmente sensibile e quindi, in genere, trovano che gli stimolatori clitoridei siano troppo intensi.

SILA è indicato per tutte quelle donne che amano godersi il viaggio, la ricerca del piacere, il sesso lento.

SILA infatti è dotato di caratteristiche che lo rendono ideale per un tipo di stimolazione molto graduale: ha una bocca ampia che non solo permette di abbracciare tutto il clitoride, ma anche di distribuire l’azione delle onde soniche in maniera diffusa. E ha un range di intensità molto ampio che permette di calibrare l’intensità della carezza. 

Per questo, SILA viene considerato il sex toy ideale per sessioni più lunghe e orgasmi più intensi. Per costruire un piacere che si protrae più a lungo, anche al momento dell’orgasmo.

Bene, adesso che abbiamo capito bene di cosa stiamo parlando, ti diamo un po’ di dritte per goderlo al meglio.

Scaldalo. I sex toy che, come SILA, vanno sotto il nome di succhia clitoride hanno in genere un beccuccio molto ridotto. La bocca di SILA, invece, è decisamente ampia, una caratteristica che ce lo fa amare particolarmente. E tuttavia, per questo, a un primo approccio, in una serata invernale, in una stanza non particolarmente calda, può risultare freddo. Tienilo per qualche tempo tra le mani o passalo sotto l’acqua calda prima di usarlo, in modo che al momento di appoggiarlo su di te risulti a temperatura corporea. Eviterai lo shock di avere un oggetto freddo a contatto con le tue parti più calde, che può non essere la cosa più eccitante che ci sia (ma, ovviamente, dipende dal momento e dalla situazione).

Lubrificalo. È probabile che, quando inizi a usare SONA, tu non sappia bene dove appoggiarlo. È probabile che te lo passi un po’ su tutta la vulva e tutte le tue zone erogene esterne, se per questo, compresi i capezzoli. Per questo è importante che il tuo toy sia lubrificato, in modo che possa scivolare senza intoppi sul tuo corpo.

Indirizzalo. Scegli un verso e non lo cambiare! Che sia a testa in su (con la bocca rivolta verso di te) o a testa in giù (con la bocca rivolta verso il basso), scegli quello che funziona meglio per te in base alla posizione in cui lo userai, alla flessibilità del tuo polso, alla tua conformazione fisica. Però, il nostro consiglio è, dopo aver sperimentato un po’ per scegliere il verso, non lo cambiare più. Come con tutti i sex toy, in genere, ad una prima fase sperimentale in cui, letteralmente, giochiamo con l’oggetto (toy, in inglese, significa appunto giocattolo), ne segue una in cui ci abbandoniamo alle sensazioni, dopo aver stabilito le modalità e il modo d’uso che più ci appaga. Ecco, è bene non interrompere questo momento con ulteriori cambiamenti, altrimenti diventa più difficile lasciarsi andare.

Appoggialo prima di accenderlo (se hai bisogno di silenzio). Come tutti i sex toy di LELO, anche SILA è molto silenzioso ma, a causa della sua bocca più ampia, risulta più rumoroso rispetto agli altri LELO quando è acceso ma non appoggiato sul corpo. Se sei in una situazione in cui hai bisogno della massima privacy, ricordati di azionarlo solo dopo averlo appoggiato. E cerca di essere altrettanto silenziosa. 😉

E ora, eccoti le nostre indicazioni finali, illustrate da queste bellissime immagini. 

COME SI USA SILA

LELO_VOLONTE_Come si usa SILA_1

Cospargi SILA di lubrificante, sia sul bordo della bocca che all’interno. E, possibilmente, spalmane un po’ anche sul tuo corpo.

LELO_VOLONTE_Come si usa SILA_2

Appoggia SILA sul tuo corpo e premi il pulsante centrale per accenderlo. Quando lo vorrai spegnere, premilo di nuovo e tienilo premuto per qualche secondo. Lo stesso pulsante serve anche per cambiare la modalità di stimolazione. 

LELO_VOLONTE_Come si usa SILA_3

E adesso sperimenta. Muovi SILA sul tuo corpo, spostalo su tutta la vulva per trovare il punto che ti manda in estasi. Usa i pulsanti + e – per aumentare e diminuire l’intensità delle vibrazioni.

Divertiti. Godi. Ripeti. 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per ricevere ogni settimana

• I nostri consigli per l’amore e il sesso
• Offerte esclusive sui LELO del tuo cuore
• Le storie più eccitanti e sensuali

Inserisci qui sotto il tuo nome e il tuo indirizzo email



Chi è Valentina Grandi

Pugliese di nascita, milanese di adozione, Valentina vive al quarto piano senza ascensore. Sarà per questo che ha scelto un lavoro che può fare anche da casa. Ama i negozi vintage, i vecchi cinema e Milano.

Lascia un commento