GIGI 2 vs LIV 2: quando la forma è sostanza

Sono tra i più amati vibratori di LELO, sono entrambi destinati alla zona erogena che identifichiamo come ‘punto G’, sono, infine, due vibratori di dimensioni medie, addatti a chi non ha molta dimestichezza con il settore ma, grazie alla loro potenza e al livello delle prestazioni, ideali anche per le più esperte ricercatrici del piacere.

Andiamo subito a vedere cosa distingue GIGI 2 e LIV 2, in modo da aiutarti a capire quale potrebbe essere il migliore per te.

Vibratori per il punto G, come funzionano costoro?

Si tratta di vibratori destinati alla stimolazione interna, caratterizzati da una punta leggermente ricurva. È grazie alla curvatura, infatti, che questo tipo di vibratori riescono a raggiungere la zona erogena posta sulla parete frontale della vagina e identificata, per mancanza di un termine migliore, come punto G.

Una zona che deve ancora essere approfonditamente studiata e compresa ma che, l’esperienza empirica ci insegna, è all’origine di molto piacere per molte donne. E che, per deliziarci come sa, richiede una stimolazione intensa e mirata, quella appunto garantita da massaggiatori quali GGI 2 e LIV 2.

GIGI 2 e  LIV 2, le specifiche

GIGI 2

LELO_GIGI 2_ACQUAMARINA

Dimensioni: 165 x 35 x 33 mm
Diametro: 37.8 mm
Lunghezza inseribile: 95 mm
Ricarica: 2 ore
Autonomia: fino a 2 ore
Standby: fino a 90 giorni

LIV 2

LELO_LIV 2_FUCSIA

Dimensioni: 174 x 35 x 29 mm
Diametro: 30 mm
Lunghezza inseribile: 100 mm
Ricarica: 2 ore
Autonomia: fino a 4 ore
Standby: fino a 90 giorni

GIGI 2 e LIV 2, le differenze

A parte alcune piccole differenze di sostanza (LIV 2 è leggermente più lungo di GIGI 2, meno spesso e ha un’autonomia superiore), le vere differenze tra i due massaggiatori stanno tutte nella forma. Che, come sappiamo bene, nell’ambito dei sex toy (ma anche di tante altre cose nella vita) è pure sostanza.

GIGI 2 è infatti famoso per la sua punta piatta, una caratteristrica che si rivela molto utile sia quando si tratta di risvegliare il ‘punto G’ (per approfondire i motivi per cui siamo sempre molto restii ad usare questo termine clicca qui), ma che ti torna comoda anche quando ti accarezzi esternamente.

LIV 2 presenta invece una forma più affusolata, ideale per una stimolazione più puntuale, sia internamente che esternamente. E, come dicevamo, ha una lunghezza inseribile leggermente più cospicua. Infine, ha la possibilità di durare due ore in più che si rivela molto utile non tanto nell’ambito di una sola sessione (difficile tu voglia usare il tuo toy, per quanto innamorata ne sia, per quattro ore di fila!), ma quando si tratta di viaggiare, per esempio.

GIGI 2 e LIV 2, qual è quello giusto per te?

Se, nel corso della tua esperienza, hai notato che prediligi una carezza più profonda, LIV 2, con la sua maggiore lunghezza inseribile, ma soprattutto con la sua forma più slanciata, potrebbe essere la scelta migliore per te.

Se invece preferisci premere sulla tua zona del piacere interna con una superficie più estesa (e quindi esercitando più forza), GIGI 2 potrebbe fare più al caso tuo.

Lo stesso vale per la stimolazione esterna: entrambi i massaggiatori vengono usati da moltissime donne per accarezzare il clitoride e tutta la vulva. A ragione della forma diversa, GIGI 2 ti garantisce una stimolazione più diffusa che può darti grandi gioie quando gran parte del tuo piacere deriva direttamente dal clitoride. Se invece sei una donna che ama stimolare l’intera vulva e giocare con un movimento dentro fuori, LIV 2 potrebbe essere più adatto a te.

Usiamo sempre il condizionale, in questi casi, perché, per fortuna, il piacere è un regno in cui la logica non funziona e può benissimo accadere che quello che, a rigor di logica, dovrebbe darti piacere, in realtà non te ne dà, o non sempre. E viceversa.

Infine, una piccola considerazione sulla duarata. Come dicevamo, due ore sono più che sufficienti per assicurarti tutti i preliminari, il piacere e gli orgasmi di cui hai bisogno. Ma se sei una persona che viaggia spesso, che odia i cavi in tutte le loro forme e che considera ricaricare i propri gadget uno spreco di tempo, LIV 2 potrebbe risultare più comodo per te.

Acquista GIGI 2

Acquista LIV 2

Vibratori a confronto: GIGI 2 vs MONA 2, o ‘punta piatta’ contro ‘punta fina’

CONTINUA A LEGGERE