Una colonna sonora di orgasmi con Extended Pleasure di LELO

Un po’ come il sesso, anche la musica è un linguaggio universale, un modo di esprimersi attraverso il corpo che travalica oceani, confini, culture, epoche.

Ma cosa succede quando le due cose si fondono e anzi, una nasce dall’altra? È un po’ la domanda che sorregge questo sensualissimo esperimento di LELO, Extended Pleasure, dove 5 orgasmi hanno fatto da traccia a 5 composizioni musicali.

LELO_VOLONTE_Musica d'amare

Musica d’amare: 5 canzoni (e un pezzo classico) per fare l’amore

CONTINUA A LEGGERE

È cominciato tutto con 5 orgasmi, che 5 persone e coppie di persone, tutte diverse tra loro e in diverse fasi della vita (una coppia di amanti anziani, una donna in menopausa, una donna pansessuale, una coppia eterosessuale e una coppia bisessuale), hanno registrato e ‘donato’ a LELO. 

A questo punto il compositore e produttore musicale Matt Emery ha usato queste registrazioni come base per cinque composizioni, articolate in cinque diversi generi musicali. 

Ecco cosa ci ha raccontato dell’esperienza:

‘Quando si è trattato di replicare gli orgasmi e trasformarli in pezzi musicali, ho creato la musica componendo sulla base dei suoni reali per catturare l’energia, il ritmo e la sensazione di ciascuna esperienza individuale, cosa che mi ha anche aiutato a scegliere il genere da associare a ogni orgasmo. Anche gli strumenti hanno giocato un ruolo fondamentale in questo, poiché li ho scelti  non solo in base all’aspetto della melodia e del ritmo ma anche per riprodurre alcune caratteristiche di ciascun orgasmo, che fossero i respiri più intimi catturati registrando il sassofono, i meccanismi interni del pianoforte, o l’esplosività di passare dai suoni puliti a quelli distorti della chitarra.’

Le cinque composizioni si adattano così a qualsiasi gusto musicale, da un classico crescendo a un mix esplosivo di rock da stadio.

1. Jazz 

Il pezzo si apre con un classico sassofono ‘newyorkese’, molto disteso e rilassato. Poi la situazione si fa più movimentata, il ritmo aumenta e raggiunge un culmine di botta e risposta che ci fa immaginare il dialogo dei corpi degli amanti prima del climax, il raggiungimento dell’apice del piacere, che si ripete un paio di volte prima di scendere lentamente verso il torpore del post orgasmo. 

2. Modern Casual

Il pezzo parte in maniera piuttosto blanda e dolce con tocchi di xilofono che arricchiscono l’atmosfera in un crescendo organico, senza strappi e senza intoppi. E poi, all’improvviso, ecco l’esplosione del piacere, travolgente, totale, coinvolgente. Ti avvolge per trascinarti con sé e poi, quasi improvvisamente come è cominciato, tutto si placa e torna dolcemente alla normalità.

3. Lo-fi Hip-hop

È la traccia più casual. Puoi quasi immaginare di trovarti in un locale su una spiaggia di Ibiza o su qualche rooftop di qualche città al tramonto, mentre questa musica suona in sottofondo. E poi tutto si fa più coinvolgente, quella che fino a poco fa era una musica di sottofondo, prende prepotentemente il primo piano, prima di tornare lentamente a fare da sottofondo al tuo tramonto.

4. Post rock

Un tappeto sonoro affidato al piano fa da sfondo al canto degli archi finché l’immagine si fa più ampia e distesa: un intero paesaggio di piacere si dispiega davanti ai nostri sensi. Prima dell’inevitabile, dolcissimo, ritorno alla normalità.

5. 70’ Dance

Si parte a tutto ritmo qua con inconfondibili riferimenti alla sonorità dance degli anni ‘70. È un momento di piacere prolungato con piccoli picchi qua e là finché non siamo coinvolti in un crescendo e poi rallentando ritmico che possiamo facilmente abbinare, nella nostra immaginazione, ai diversi ritmi del piacere.

volonte-pleasure-podcast

Musica per le tue orecchie: il nuovo podcast di LELO è online!

CONTINUA A LEGGERE

‘La musica scatena potenti emozioni, e con questo album unico speriamo di incoraggiare le persone ad assecondare tutto il potere dell’intimità e dell’amore per se stessi.’

Ha commentato Marcella Zanchi, Marketing & Communications Manager di LELO UK.

Muori dalla voglia di ascoltare questa playlist del piacere? Si chiama Extended Pleasure e la trovi su Spotify.