5 modi di aumentare tua autostima sessuale

Si dice che ogni donna abbia una parte del corpo che vorrebbe cambiare. Quello che invece non si dice è che altrettante donne hanno una parte del corpo che non cambierebbero per niente al mondo.

Che sia il tuo naso, il collo, le ginocchia o l’ombelico, è arrivato il momento di dimenticare ciò che vorresti cambiare (e persino che ci sono delle cose di te che non ti piacciono) e concentrare tutta la tua attenzione su quello che invece vuoi tenere. 🙂

L’atteggiamento mentale positivo ti cambia la vita, ed è molto più facile averlo di quanto immagini!

ANSIA_DA_PRESTAZIONE

Combattere l’ansia da prestazione in quattro (semplici) mosse

CONTINUA A LEGGERE

Tanto lui non ci fa caso

È ormai scientificamente provato che lui non nota assolutamente tutte le parti del tuo corpo che tu pensi siano flaccide, a buccia d’arancia, troppo grandi, troppo piccole, o troppo qualcos’altro.

La verità è che il cervello dell’uomo, durante il sesso, è così preso da quello che sta facendo (come è giusto che sia) che proprio non ha tempo di notare tutte le piccole idiosincrasie che ti assillano. E questo è un fatto, quindi cerca di essere più gentile con te stessa e punta sulle tue qualità, non ti fissare su quelli che pensi siano i tuoi difetti.

Segui il tuo dress code

Scegliere i vestiti adatti alla tua figura è il modo migliore di migliorare la tua autostima e mettere in evidenza quelle che consideri essere le tue parti migliori (al plurale) e non ci riferiamo solo ai vestiti che indossi per uscire.

Non tutta la lingerie è fatta per le modelle che hanno un corpo da modelle (e a quanto pare i corpi perfetti non funzionano più così bene neanche nelle pubblicità), molte marche top hanno modelli che esaltano anche le curve meno classiche. Il consiglio super hot?  Abbina il tuo completo più audace con un paio di tacchi e approfitta dell’extra lunghezza che conferiscono alle tue gambe e l’extra tono che regalano al tuo derriere.

(S)VESTIRSI_PER_IL_SESSO

‘You can leave your hat on’. Gli abiti sexy per (s)vestirsi

CONTINUA A LEGGERE

Sii realistica

Ricorda che gli uomini sono tutti diversi e questo significa che anche se il tuo ex era ossessionato da Penelope Cruz non è detto che il tuo attuale ragazzo lo sia. Peraltro, ma quante occasioni ha, il tuo ragazzo, di incontrare anche solo per strada Penelope Cruz?

Così come tu sei felice con lui, anche se non è esattamente Michael Fassbender, considera che anche lui è felice con te e prendi le immagini delle celebrità con un po’ di sale in zucca, tanto sono tutte ritoccate! 😉

L’autostima è sexy

L’autostima è la qualità più sexy che puoi avere, indipendentemente da come appari. Ma lo sappiamo che non è facile ottenerla.

Un modo efficace, per non dire assolutamente divertente, di costruire la tua autostima è quello di diventare più consapevole del tuo corpo, scoprire come raggiungi il piacere e usare queste informazioni a tuo vantaggio durante i tuoi incontri amorosi. I compiti da fare a casa sono molto semplici: esplorati per capire cos’è che ti piace e cosa invece proprio no e, se hai bisogno di un aiuto, puoi sempre ricorrere a un massaggiatore esterno super potente, come SIRI 2, o per il punto G, come GIGI 2, per entrare, letteralmente, in contatto con te stessa.

SIRI 2

Pochi, piccoli esercizi

Se non lo sai, sappi che dovresti saperlo, ma probabilmente lo sai già: l’esercizio fisico è un toccasana per te, ma non tanto (anche se ovviamente sì) perché tonifica quelle parti mollicce e, di conseguenza, anche la tua famosa autostima, ma soprattutto perché ti regala una scarica di endorfine che fa bene al tuo umore. E quando sei di buon’umore, tutto ti viene più facile, anche la seduzione.

Quindi, per ricapitolare, migliori la tua forma fisica e stai meglio con te stessa. Cosa aspetti a metterti la tuta o il costume da bagno e andare ad allenarti?

Orgasmo: c’è anche quello da allenamento

CONTINUA A LEGGERE