LELO_VOLONTE_Smart working

7 motivi per cui chiudersi in casa è bello

Lo smart working ti annoia? Rimpiangi i tempi in cui un lungo e tortuoso percorso ti separava dalla tua scrivania? I tempi in cui potevi baciare sconosciuti senza darti troppo pensiero e farti bagni di folla ogni volta che volevi?

Ti diamo una serie di ottimi motivi per cui chiuderti in casa è bello, sì, anche da sola.

P.s. Le illustrazioni super sexy sono di The Hedonistologist.

Il bagno caldo. Bollente

LELO_Bagno bollente

Dopo una giornata passata tra salotto e cucina (ammesso che tu abbia una casa in cui il salotto non coincide con la cucina), concediti un cambio di scenario e chiuditi in bagno. Potrai anche rimpiangere i giorni in cui uscivi di casa, prendevi un autobus, noleggiavi una bici e finalmente arrivavi in ufficio, ma non puoi negare che il tempo che risparmi in spostamenti lo puoi impiegare in attività ben più rilassanti.

Preparati un bagno caldo, scegli una musica adatta, versati un bicchiere di vino (perché no?) e abbandonati all’abbraccio accogliente dell’acqua. Il tocco in più? Aggiungi un massaggiatore impermeabile alla situazione. Tipo SONA 2 o anche l’originale SONA. Vuoi rendere la situazione super hot? Registrati e manda a lui il vocale del tuo orgasmo. Quando tornerai in salotto ti sembrerà di rientrare da un viaggio nello spazio.

La mezz’ora in più

LELO_La mezz'ora in più

Al secondo giorno di smart working ti senti ancora un po’ persa? È perché non hai ancora apprezzato fino in fondo quante cose puoi fare con il tempo che risparmi. Tipo, restare quella mezz’ora di più a letto la mattina. Cosa puoi fare in quella mezz’ora? Masturbarti, fare all’amore con il tuo partner, regalarti un orgasmo… Hai solo l’imbarazzo della scelta.

La mezz’ora in mezzo

LELO_La mezz'ora in mezzo

Rimpiangi le pause caffè al distributore in corridoio? Staccati un attimo dal computer (ne hai bisogno), sgranchisciti un po’ le gambe, preparati uno snack veloce e leggero e poi, che ne so, apri il tuo cassetto più segreto e tira fuori il tuo toy preferito o anche, perché no, i tuoi due preferiti. Soprattutto se uno è dedicato alla stimolazione interna e l’altro a quella esterna, la combo potrebbe essere molto interessante.

Gli orgasmi hanno mille benefici, tra cui quello di migliorarti l’umore. Tornerai al computer con rinnovata energia e alla prossima video conference sarai tutta un sorriso!

Il divano tentatore

LELO_Il divano tentatore

Se sei come noi ti sarà capitato spesso, spessissimo, di essere uscita la sera per poi rimpiangere la comodità e la libertà del tuo divano, o di essere rimasta a casa, per poi rimpiangere le opportunità di divertimento (e d’incontro!) di un’uscita. Adesso che l’amletico dubbio se uscire o restare non ti attanaglia più, sei libera di apprezzare tutte le potenzialità del tuo divano. Che non solo è comodo, accogliente, non ti chiede nulla in cambio se non di adagiarti su di esso ma può, all’occasione, anche diventare sexy. Sì, sexy. Ché, parliamoci chiaro, alla terza serata che passi davanti alla tua serie preferita o all’ultimo speciale sui fatti del momento, ci sono buone probabilità che tu diventi, come dire, un po’ più fantasiosa. Che la tua mano si perda in cerca del tuo piacere, con o senza aiuti.

E non guarderai più il tuo divano con gli stessi occhi.

La cavalcata (del cuscino)

LELO_A cavallo (del cuscino)

Se un ritmo più blando, in cui hai più tempo per tutte quelle cose che la vita frenetica in genere ci sottrae, in cui puoi dedicarti alla cura di te stessa e del tuo corpo, in cui puoi cucinarti pasti sani ed appetitosi, in cui puoi massaggiarti con oli e creme, ricoprirti di maschere e di impacchi, non ti ha già resa più sensuale, prova a seguire il nostro consiglio.

Sdraiati sul letto e inizia a giocare con le tue dita, un po’ di lubrificante e le tue fantasie. Quando la situazione si fa abbastanza intensa, aggiungi un vibratore indossabile all’equazione. Fallo sparire lentamente nel tuo corpo. I modelli più cool hanno un telecomando che ti permette di variare le vibrazioni anche quando sono dentro di te. Il tocco in più? Sollevati a sedere, a cavallo di un cuscino e aggiungi la stimolazione clitoridea a quella dell’ovetto vibrante. La quarantena non ti sarà mai sembrata così sexy.

Il dildo e il vibratore

LELO_Dildo o vibratore

Che si tratti di un oggetto inanimato o di un vibratore che vibra, appoggialo sul clitoride mentre ti trovi in una posizione appropriata come quella in ginocchio. E lascia che eserciti la sua magia. Il tocco in più? Organizza una video chat con lui, anche se si trova nella stanza accanto.

La sedia girata

LELO_La sedia girata

La tua giornata di smart working è terminata? Alzati, sgranchisciti, spogliati un po’, da quel solito cassetto tira fuori il tuo giocattolo preferito o usa semplicemente le tue dita. Gira la sedia. E abbandonati al tuo piacere. Il tocco in più? Puoi appoggiare uno specchio allo schienale della sedia, per goderti, è proprio il caso di dirlo, lo spettacolo in diretta.

Resta a casa anche tu, ne vale la pena!

Chi è Valentina Grandi

Pugliese di nascita, milanese di adozione, Valentina vive al quarto piano senza ascensore. Sarà per questo che ha scelto un lavoro che può fare anche da casa. Ama i negozi vintage, i vecchi cinema e Milano.

Lascia un commento