Il Kamasutra di LELO: la sedia a dondolo

Come funziona

Sdraiati a pancia in su e piega le ginocchia in modo che le piante dei tuoi piedi riposino sulla stessa superficie sulla quale si appoggia la tua schiena. Separa le gambe per permettere a lui di inginocchiarsi di fronte a te, a contatto con il tuo corpo. Porta le tue caviglie sulle sue spalle, mentre aiuti lui a sollevarti in modo da far scivolare il tuo bacino sulle sue cosce, finché i vostri corpi non arrivano ad essere uniti.

I pro

Offri una visione completa del tuo corpo al partner che si trova in una posizione decisamente dominante non solo perché, banalmente, è più in alto di te, ma anche perché può decidere il ritmo del rapporto e quanto in profondità spingersi.

È ideale se tu sei una donna minuta che si accompagna a un uomo vigoroso. Se lui ha il pene piccolo, questa è una posizione che consente comunque un grande appagamento  perché garantisce un contatto molto intenso.

Inoltre è molto meno acrobatica di quello che possa sembrare e bastano pochi piccoli accorgimenti, come quello di aggrapparti alle sue braccia o al suo bacino, per togliergli un po’ di responsabilità e restituirti un po’ di iniziativa. Sempre che tu lo voglia…

I contro

Richiede all’uomo il maggior sforzo fisico quindi se lui non è un campione di agilità, se, per esempio, ha difficoltà a restare in ginocchio per un po’, può risultare stancante.

È inoltre una posizione che ti lascia molto esposta al suo sguardo e, comunque, ti mette in una situazione subalterna. Se sei una timida, se non ami essere dominata, potrebbe non piacerti. Per ovviare al primo problema, puoi sempre provare a indossare gli abiti o i travestimenti che stuzzicano le vostre fantasie.

L’accessorio migliore

Parliamoci chiaro: nonostante il tuo ruolo passivo, la festeggiata qui sei tu. Il tuo corpo è infatti disteso davanti a lui non solo per essere ammirato, ma anche per essere vezzeggiato e coccolato come si deve. Mettigli in mano un vibratore clitorideo, fatti bendare e, se ami la sottomissione, fatti legare.
Immagina di essere prigioniera del suo castello…

Saldi di primavera

Preparati alla stagione più calda con le offerte di primavera di LELO

CONTINUA A LEGGERE