La prima volta con TIANI Harmony di LELO

Il parere dell’inesperta: la prima volta che ho usato TIANI Harmony

È andata così. TIANI Harmony è stato il regalo di anniversario del mio lui. Peccato che abbiamo litigato subito dopo che mi ha dato il regalo.

Adesso non ricordo bene il motivo ma la realtà era che venivamo tutti e due da un periodo molto stressante, per motivi completamente opposti: io stavo lavorando troppo e lui aveva da poco perso il lavoro. Eravamo proprio disallineati. Fatto sta che poco dopo avermi dato il regalo, con la tavola bella apparecchiata e la cena praticamente intatta, lui si alza e se ne va sbattendo la porta.

Ero così arrabbiata che ho lasciato tutto com’era e sono uscita anch’io. Ho iniziato a camminare come una pazza per le vie della città, era ancora presto e c’era gente in giro. Mi sono fermata in un bar per un aperitivo, mi sono bevuta due spritz di seguito e c’era questo ragazzo seduto vicino a me con cui abbiamo scambiato qualche battuta. 

Se fossi stata single me lo sarei portata a casa perché era molto carino e sembrava proprio simpatico, ma dentro di me speravo che la litigata con il mio ragazzo si sarebbe risolta in fretta. Così, quando mi sono sentita abbastanza alleggerita da quella bevuta e da quell’incontro, mi sono diretta verso casa su gambe non dirò malferme, ma certo con un passo un po’ più elastico del necessario.

Ma, quando ho aperto la porta di casa, la rabbia e la tristezza mi hanno salutato come due fedeli coinquiline. La tavola era ancora apparecchiata e mi sono seduta a mangiare. Ho guardato un po’ di tv, contemplato la prospettiva di mandare un messaggio al mio ragazzo, deciso che no, non se lo meritava e, solo a quel punto, mi sono ricordata del suo regalo. L’ho aperto più per fare qualcosa che per vera curiosità, ma quando l’ho preso in mano ho saputo che l’avrei provato subito. Perché TIANI Harmony è morbidissimo. Proprio ti scivola tra le mani come se fosse liquido e, quando lo accendi, ti rendi conto che, anche se è mignon, vibra davvero molto forte. 

Quindi mi sono preparata per la notte e  mi sono portata TIANI Harmony a letto con me. Va detto che questo è un oggetto che sarebbe da usare in due ed era questo il motivo per cui il mio ragazzo me l’aveva regalato. Ma ho pensato che sarebbe stato divertente provarlo anche da sola. 

All’inizio l’ho usato in maniera canonica, ovvero te lo appoggi all’ingresso della vagina e lo fai scivolare dentro. Io non avevo con me del lubrificante e dunque all’inizio l’ho proprio solo appoggiato sull’apertura finché non mi sono bagnata un po’, e allora l’ho proprio infilato. Quindi una parte va dentro di te (in teoria sul tuo punto G), mentre un’altra, quella più cicciottella, resta fuori e ti arriva sulla clitoride e, ovviamente, su tutto quello che c’è sotto. 

Ma, se non sei con un uomo, la parte che va dentro non va a finire sul tuo punto G, a meno che non ce la spingi tu con il dito, quindi alla fine quello che senti dentro è molto leggero. 

Insomma, per me non faceva nessuna differenza e anzi, mi complicava le cose. Quindi l’ho tirato fuori e ho semplicemente tenuto la parte più cicciottella vicino alla clitoride. E, ti assicuro, che non ho avuto bisogno di altro. 

Le vibrazioni sono così forti che in pochissimo tempo ho avuto un orgasmo. 

Questa cosa, ovviamente, mi ha messo di buon umore. Per cui ho scattato una fotina molto sexy di me e TIANI Harmony e l’ho mandata al mio ragazzo.

Tempo dieci minuti e sento suonare alla porta. Era lui, ovviamente. Ci siamo reciprocamente scusati, abbiamo fatto la pace. E abbiamo provato subito TIANI Harmony. Quando lo usi insieme è proprio un’altra cosa, come se fosse completamente un altro oggetto. Perché quando sei in due, dopo un inevitabile momento in cui cerchi di capire come funziona il tutto (fai anche due momenti) e quindi la cosa non è particolarmente romantica né eccitante… insomma passato questo momento, quando inizi a giocare veramente, a quel punto TIANI Harmony diventa come parte di te e di lui e quasi non lo senti proprio. Ovvero, naturalmente lo senti, ma perdi un po’ la cognizione di come è fatto e dove sta e più che altro senti queste vibrazioni che si mescolano alle sensazioni del rapporto. Quando invece lo usi da sola hai molto più controllo su dove è e cosa fa e come. 

Comunque è stato un modo ottimo di fare la pace, diciamo. 

Se dovessi scegliere? Non saprei. Usarlo insieme è bellissimo, ma diciamo che un po’ me l’aspettavo, ma è stato usarlo da sola che mi ha piacevolmente stupita.

Infine, per quanto riguarda l’app, devo dire che, almeno per noi, quando lo usiamo insieme non ha molto senso. Perché siamo persi nel momento e non è che ci mettiamo lì a smanettare con il telefono. 

Ma quando invece lo uso io da sola, soprattutto se sono insieme a lui, allora è molto divertente, perché do il telefono a lui e io mi tengo le mani libere per giocare con TIANI Harmony, o viceversa. Molto, molto divertente.

Tutto sommato, un regalo di anniversario decisamente azzeccato. 

Vuoi provare anche tu TIANI Hamorny di LELO? Clicca qua.

OFFERTE DI SAN VALENTINO: FINO AL 50% + UN SEX TOY IN OMAGGIO

X