CONSIGLI-SEXTING

Il sexting, ovvero un po’ di dritte per scrivere sms piccanti

La tecnologia, va detto, è un grande ritrovato. E anche se non siamo ancora in grado di svelare i misteri dell’orgasmo femminile, possiamo però dilettarci con il cyber sesso: stare completamente nudi di fronte a persone che si trovano in un altro fuso orario (via skype) o mandare messaggi piccanti e immagini sexy all’oggetto dei nostri desideri con la (quasi) certezza che arrivino in tempo reale.

Cosa sarebbe successo se Giulietta e Romeo avessero avuto WhatsApp?
Sicuramente sarebbero stati dei campioni nell’arte del sexting, termine che nasce dalla fusione delle parole inglesi “sex” e “text” per definire la pratica, ormai universalmente diffusa, di scambiarsi messaggi dal contenuto erotico attraverso i vari dispositivi che abbiamo a disposizione, particolarmente gli amati smartphone.

Ma poiché questa pratica non è priva di insidie, ti elenchiamo qui di seguito alcuni suggerimenti per lasciare che siano i tuoi pollici a parlare per te (e no, non stiamo parlando dell’orgasmo femminile).

Leggi anche: Il sesso virtuale e il tradimento

Non lo vedi da una settimana

Immagina il sexting come preliminare dei preliminari, per costruire il massimo dell’eccitazione. Più semplicemente “dimmi esattamente quello che mi farai quando mi vedrai” (e ricordati che la donna ama sapere cosa le verrà fatto, l’uomo cosa potrà fare).

Hai presente quando si dice che la lontananza avvicina i cuori? Beh, anche i corpi…

Il partner ha una pessima giornata al lavoro

Capita a tutti. Ma sapere che il tuo partner è lì per sostenerti non solo emotivamente ma anche sensualmente beh, rende qualsiasi giornata pesante molto più leggera. Sii sexy, incoraggiante ma sexy.

Mi spiace sapere che hai una giornataccia al lavoro. Ma quando torni a casa c’è altro lavoro per te…

Passa dal mio ufficio. Dobbiamo discutere la tua punizione.

E per rendere la punizione ancora più eccitante, puoi contare su un arsenale di accessori sexy.

La noiosissima riunione familiare

Si tende a pensare che per mandarsi messaggi erotici sia necessaria una distanza fisica, ma niente è più sexy né crea maggiore complicità all’interno della coppia dello scambiarsi messaggi bollenti quando ci si trova nella stessa stanza. È un po’ come sussurrarsi all’orecchio, senza apparire maleducati. Se siete prigionieri di una interminabile cena con i parenti, approfitta della situazione per organizzare qualcosa di più piccante per il dopocena.

Appena arriviamo a casa ti dovrò castigare per questa serata

E se lo sguardo del tuo partner appare improvvisamente vitreo non è per la noia, è che sta immaginando l’after party.

Ti stai preparando a un incontro bollente

Una serie di messaggi sexy ti assicurerà l’attenzione incondizionata della tua preda per tutta la giornata precedente l’incontro. E più ostenterai nonchalance nei confronti delle missive che hai mandato, più l’effetto sarà dirompente.

Non posso dire di essere eccitato all’idea della cena che ci aspetta. Quello che mi eccita è pensare al dopocena…

Ora che la giornata è quasi andata, l’ultima cosa che resta da farmi sei tu.

Difficile scegliere che biancheria indossare stasera

E mentre sei lì che rimugini per comporre un messaggio, ricordati che poche cose sono seducenti come l’umorismo. Sforzati di scrivere qualcosa che sia un tantino più originale del solito “Non vedo l’ora di vederti” e scopri i vantaggi di un buon lavoro di pollici, prima che tu possa effettivamente mettere le mani sul tuo partner.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per ricevere ogni settimana

• I nostri consigli per l’amore e il sesso
• Offerte esclusive sui LELO del tuo cuore
• Le storie più eccitanti e sensuali

Inserisci qui sotto il tuo nome e il tuo indirizzo email



Chi è Valentina Grandi

Pugliese di nascita, milanese di adozione, Valentina vive al quarto piano senza ascensore. Sarà per questo che ha scelto un lavoro che può fare anche da casa. Ama i negozi vintage, i vecchi cinema e Milano.

2 commenti

  1. Scritti e storie davvero unici. Complimenti.

Lascia un commento