Il Kamasutra settimanale di LELO – La rincorsa

Lo sappiamo, lo sappiamo che la prima cosa che penserai vedendo questa immagine è ‘Perché?’. Perché dovrei modificare una posizione tra le più sexy del mondo per renderla più… complicata?

Te lo diciamo subito, mettiti comoda.

Come funziona

Sì, di fondo partite come per il doggy style: tu sei in ginocchio, a quattro zampe, lui, anche in ginocchio, ti prende per i fianchi e si fa strada dentro di te. Adesso però tu inclini il busto in avanti, in modo da appoggiarti non solo sui palmi delle mani, ma anche sugli avambracci. Contemporaneamente sollevi una gamba verso l’alto.

L’ideale è che lui si trovi in prossimità di un muro, in modo che tu possa appoggiare la pianta del piede sollevato sul muro, per evitare di stancarti eccessivamente, e per aiutarti nei movimenti.

I pro

Uno degli svantaggi del doggy style è che la donna è quasi completamente passiva. Non per niente la annoveriamo tra le situazioni in cui è l’uomo a dominare. Questo, come sappiamo bene, può essere molto eccitante, soprattutto se inserito nello scenario di un gioco di ruolo o nell’ambito del rough sex.

Ma, fantasie a parte, il fatto di essere completamente alla sua mercé può essere una doppia fatica: lui ha la responsabilità di tutti i movimenti e, soprattutto, delle decisioni, tu, d’altro canto puoi solo adattarti.

In questa variante, che abbiamo chiamato ‘rincorsa’, il fatto di avere un seppur piccolo appoggio su cui fare forza, ovvero il piede sollevato, ti permette di ridisegnare completamente gli equilibri. Perché tu puoi opporre una resistenza ai suoi movimenti e contribuire a stabilire un nuovo ritmo dell’azione. Lui peraltro, ti trova molto più salda che in un tradizionale doggy style. Non diciamo che si può appoggiare a te, ma può trovare nuovo slancio nella tua fermezza.

Inoltre, il fatto di avere una gamba sollevata, permette un accesso molto più facile al tuo clitoride. Per la gioia di entrambi.

I contro

Non è una posizione ‘istintiva’, una di quelle in cui ti ritrovi senza nemmeno sapere come. Richiede un minimo di aggiustamenti, la ricerca di un appoggio, la scelta della location ideale. Ma tutto questo può essere anche molto eccitante.

Indubbiamente, soprattutto se non sei particolarmente sportiva, dopo un po’ può essere stancante tenere la gamba sollevata. Puoi provare ad alternare la destra e la sinistra. O pensare che mentre fai l’amore, tonifichi anche i glutei.

LELO_VOLONTE_Fare l'amore e tonificarsi

5 posizioni per fare l’amore e tonificarsi

CONTINUA A LEGGERE

L’accessorio più adatto

Vuoi aumentare le tue sensazioni? Utilizza un sex toy per la coppia come TIANI™ 24k che, grazie al piccolo braccio che si inserisce dentro il tuo corpo, rende il contatto con lui ancora più intenso e, con la parte vibrante che resta all’esterno, nel frattempo ti stimola il clitoride.
Oppure, prova a inserire una sola pallina vaginale, quella con il cordino attaccato, assicurandoti che lui faccia attenzione a lasciarlo all’esterno (in ogni modo stai tranquilla, le palline non si possono ‘perdere’ all’interno della tua vagina, come invece potrebbe accadere nell’ano, al massimo sarà un po’ più complesso recuperarle). Le vostre sensazioni saranno amplificate ad ogni movimento.

LUNA_BEADS