Il sandwich

Sei posizioni per farlo in tre

Quest’anno passerai il Capodanno con pochi intimi? Abbiamo quello che fa per te!

Noia in tv

Ingredienti: tu, lui, l’altro

Noia in tv

Sei con i tuoi due uomini preferiti e la tv non propone niente di interessante? Prendi posizioni tra lui e l’altro e lascia che ognuno dedichi la sua attenzione a una parte diversa del tuo corpo mentre tu, a tua volta, vai alla scoperta delle loro zone più calde. La tv potete anche spegnerla.

Gioco a incastri

Incastri: tu, lui (bisessuale), l’altro (bisessuale o gay)

Gioco a incastri
Inizia guardando l’altro che sculaccia lui, magari mentre tu ti dedichi a un po’ di amor proprio. Quando la situazione si sarà riscaldata abbastanza e il sedere di lui anche, chiedigli di deliziarti con del fantastico sesso orale. L’altro potrà alternare qualche sculacciata a una punizione ben più consistente.

Il sandwich

Incastri: tu, lui, l’altro

Il sandwich
Lui è sdraiato davanti a te, su un fianco. Tu sei seduta come in figura, in modo da poterlo accogliere ma insomma non proprio nella posizione più comoda. È per questo che la presenza dell’altro è così fondamentale. Perché non solo ti aiuta ad avere lui, ma ha anche due mani a disposizione per aiutarti ad avere l’orgasmo.

Circolo vizioso

Incastri: tu, lui, l’altra

Circolo virtuoso
Tu fai sesso orale a lui, che fa sesso orale a lei (magari un anilingus!), che fa sesso orale a te. È tutto un circolo virtuoso, pardon, vizioso di piacere!

Concatenazione

Incastri: tu, lui, l’altra

Concatenazione

Lei fa sesso orale a te, mentre lui la prende da dietro. Nella nostra interpretazione lui ha anche in mano una SMART Wand, utile per compiacere lei, ma anche te.

Destra o sinistra?

Incastri: tu, lui, l’altra

Destra e sinistra

Tu e lei vi sdraiate comode, poi, dando sfoggio di tutta l’elasticità messa a punto durante le lezioni di yoga online, portate i piedi oltre la testa. Lui si trova nel classico imbarazzo della scelta e, per non far torto a nessuno, dividerà le sue attenzioni equamente tra di voi. Se poi si dota di un vibratore clitorideo come LILY 2 che, grazie alla sua forma, è in grado di stimolare tutta la vulva, potrebbe darvi grandi emozioni. Sì, a tutte e due. Sì, contemporaneamente.

P.s. Le bellissime illustrazioni sono di TheHedonistologist!

Chi è Valentina Grandi

Pugliese di nascita, milanese di adozione, Valentina vive al quarto piano senza ascensore. Sarà per questo che ha scelto un lavoro che può fare anche da casa. Ama i negozi vintage, i vecchi cinema e Milano.

Lascia un commento