LELO_VOLONTE_LYLA_2_vs._Hula_Beads

Vibratori a confronto: LYLA 2 vs HULA Beads, gira il piacere!

Esiste una categoria di vibratori che si possono inserire completamente nella vagina. Questa caratteristica li rende i tuoi alleati più segreti e piccanti per le scorribande più sexy che puoi immaginare.

Che tu sia da sola o con un(a) partner, l’idea di essere in pubblico mentre un sex toy si muove, o anche semplicemente si trova dentro di te, è tra le più afrodisiache che possano esistere, provare per credere.

Ed è proprio a questa categoria che appartengono LYLA 2 e HULA Beads di LELO, due sex toy dalla forma e dalle funzioni simili ma dal funzionamento sostanzialmente differente.

Andiamo a vederli da vicino per aiutarti a capire quale potrebbe essere il più adatto a te.

Leggi anche: Il parere dell’inesperta: la prima volta che ho usato LYLA 2

LYLA 2 e HULA Beads: le similitudini

Si tratta di due vibratori indossabili: entrambi possono essere indossati dalla donna per un massaggio interno che va a focalizzarsi specialmente nella zona erogena del punto G  (sulla parete frontale della vagina), anche se, come qualsiasi oggetto vibrante, possono essere anche dei piacevolissimi stimolatori esterni.

In particolare, HULA Beads è costruito per poter essere usato in due modi: si può inserire solo la testina rotante, in modo che si eserciti un piacevole massaggio internamente e anche sulle zone erogene esterne, oppure può essere inserito completamente.

Entrambi i vibratori inoltre sono dotati di un telecomando speciale. Dove infatti la maggior parte dei telecomandi funziona grazie a dei pulsanti che ci permettono di regolare modalità e intensità, il telecomando di LYLA 2 e HULA Beads ha in più la tecnologia SenseMotion, ovvero si può modificare l’intensità delle vibrazioni semplicemente facendo passare il telecomando da una posizione orizzontale a una verticale e viceversa, o semplicemente facendolo ruotare. Non solo, a differenza dei telecomandi normali, il telecomando SenseMotion vibra in accordo con l’oggetto. In questo modo non solo ti ritrovi con un vibratore extra ma, quando sei con un(a) partner, lui (o lei) può sapere esattamente che tipo di stimolazione sta scegliendo per te.

Specifiche: cosa è uguale e cosa cambia

LYLA 2

  • Dimensioni: 80 x 33 x 32 mm
  • Peso: 36 g
  • Ricarica: 2 ore
  • Durata: 2 ore (telecomando: 10 ore)
  • Raggio di azione del telecomando: 12 metri
  • Standby: fino a 90 giorni

HULA Beads

  • Dimensioni: 98 X 38 X 37 mm
  • Peso: 67 g
  • Ricarica: 2 ore
  • Durata: 1.5 ore (telecomando: 10 ore)
  • Raggio di azione del telecomando: 12 metri
  • Standby: fino a 90 giorni

LYLA 2 e HULA Beads: le maggiori differenze

Basta un’occhiata al volo per capire che le maggiori differenze tra i due massaggiatori risiedono nelle loro dimensioni. HULA Beads infatti ha dimensioni decisamente più consistenti rispetto a LYLA 2. Non solo, il primo oggetto è anche dotato di una forma snodata, con una piccola testa che può ruotare andando a stimolare le pareti vaginali in maniera molto peculiare. Risulta anche decisamente più pesante di LYLA 2, mentre ti garantisce mezz’ora in meno di autonomia.

Quello giusto per te

Se sei un’amante delle dimensioni consistenti e di un sensuale massaggio del punto G, HULA Beads potrebbe essere l’oggetto per te. Viceversa, se le sue dimensioni un po’ ti spaventano, se preferisci un oggetto più piccolo e agile, LYLA 2 non ti deluderà con la sua potenza, nonostante sia più piccolo. È anche l’oggetto ideale per giocare con il partner e vivere una delle versioni più eccitanti e sicure del sesso in pubblico. 😉

Chi è Valentina Grandi

Pugliese di nascita, milanese di adozione, Valentina vive al quarto piano senza ascensore. Sarà per questo che ha scelto un lavoro che può fare anche da casa. Ama i negozi vintage, i vecchi cinema e Milano.

Lascia un commento