7 modi per migliorare la tua esperienza di dating online

C’è stato un tempo in cui incontrare persone online era considerato pericoloso nella migliore delle ipotesi, ‘da sfigati’ in quella peggiore. Così come c’è stato un tempo in cui ritrovarsi in locali affollati di gente era considerato assolutamente normale.

Ma, come molte, moltissime cose che sono cambiate drasticamente in questi ultimi anni, anche la nostra concezione del dating online è completamente ribaltata e adesso rimorchiare attraverso un’app è una cosa assolutamente normale.

Ecco quindi che imparare a muoversi in questo nuovo universo è fondamentale.

Come migliorare la tua esperienza di dating online

Comincia tutto da te. Sei tu la prima persona con la quale devi essere onesta. Mettiti davanti a un ipotetico specchio (o anche davanti a uno specchio vero e proprio, perché no?) e domandati: cosa stai cercando veramente? Il partner della vita o quello di una notte? L’ipotetico padre dei tuoi figli o un’amicizia speciale? Tanto sesso, tanto amore, tanto divertimento?

Una volta che avrai ben chiaro il tuo obiettivo, tutto verrà di conseguenza. E se seguirai questi piccoli consigli, probabilmente verrà anche meglio.

1. Stabilisci le cose alle quali non puoi proprio rinunciare

Se l’amore è l’arte del compromesso, ci sono alcune cose alle quali è molto difficile rinunciare. Diciamo che sono cose che, di fronte al colpo di fulmine, svaniscono come neve al sole, ma che nel momento in cui ti metti in cerca di un partner, che sia su un sito di incontri o un’app, non vuoi tralasciare. Per alcuni può essere l’affidabilità, per altri l’onestà. Alcuni non riescono a rinunciare alla bontà, in un partner, altri al senso dell’umorismo. Cerca di capire quale è la dote irrinunciabile che il tuo futuro compagno di letto o di avventura deve avere e sappi che è la prima cosa che devi cercare.

2. Incontratevi il prima possibile

Specie se sei una persona romantica, fantasiosa, timida, il rischio che tu ti costruisca un interlocutore che non esiste sulla base di uno scambio virtuale è altissimo. E per quanto la vostra intensa online sia ottima, possono bastare pochi piccoli dettagli a farti cambiare drasticamente idea. Se proprio non sei pronta a un’incontro a quattr’occhi, organizza almeno una video chiamata. Ti eviterà di perdere tempo prezioso dietro a una fantasia e a capire in men che non si dica se l’altra persona merita il tuo tempo.

3. L’onestà paga sempre, soprattutto online

In uno spazio, quello online, in cui puoi fingere di essere chiunque, anche una persona completamente diversa da te stessa, dichiarare subito, apertamente, quello che cerchi è un vantaggio infinito. Perché è proprio su questo meccanismo che si basano la maggior parte delle app e dei siti d’incontri: abbinare persone che hanno le stesse esigenze. Quindi dichiara le tue il prima possibile. E, come sopra, risparmierai un sacco di tempo.

4. Trattati bene

Con tutti i suoi vantaggi, il dating online ha creato anche una serie di comportamenti che, nel mondo reale, sono semplicemente più difficili da mettere in pratica. Le persone entrano ed escono dalle nostre vite con una facilità che spesso è difficile non trovare scoraggiante, offensiva o semplicemente demoralizzante. Ecco, non lo fare, non ti demoralizzare. Se sei vittima di ghosting, vai a leggerti questo per capire come sia un problema solo suo, e se invece ti senti rifiutata, pensa che il prossimo incontro potrebbe essere a portata di clic.

5. Crea un profilo che parla di te

Il primo modo per evitare di matchare con persone che non sono assolutamente quello che cerchi è essere estremamente chiara nel tuo profilo. Non è necessario essere tranchant (anzi, è piuttosto irritante a dire il vero), ma trovare un modo spiritoso per dire che quello che cerchi è un compagno di letto o un grande amore, ti evita di doverlo ripetere mille volte a mille persone che non sanno come rompere il ghiaccio e che, come prima cosa, sicuro sicuro, ti chiederanno: ‘Che cosa cerchi?’ (subito dopo ‘Ciao, come stai’, vedi il punto 7).

6. Mostrati al tuo meglio, ma usa i filtri con coscienza

Se pensi che sia davvero la prima impressione quella che conta, questo è tanto più vero quando si tratta di presentarti a un ipotetico amore o amante. Ma sappiamo tutti quanto i filtri possano essere fuorvianti e tutti almeno una volta abbiamo conosciuto quella sensazione di delusione quando abbiamo incontrato dal vivo una persona completamente diversa dal suo alter ego online. Peggio ancora è trovarsi dall’altra parte e leggere quella delusione negli occhi del tuo interlocutore. Per questo ti consigliamo di scegliere delle foto lusinghiere di te stessa, ma non ingannevoli. Scegli immagini in cui sorridi e caricane più di una sul tuo profilo, proprio per dare la possibilità a chi ti osserva di capire che aspetto hai. Possibilmente poi, scegli foto che ti mostrano nel pieno delle tue attività preferite: che sia mangiare un gelato o andare a cavallo, prendere il sole o passare del tempo con gli amici, in modo che chi ti vede possa farsi anche un’idea della tua personalità.

7. Le prime parole son quelle che contano

Non essere quella persona che comincia uno scambio con un ipotetico amante con un anonimo ‘Ciao, come stai?’. Fatti ricordare per la tua originalità. Prendi spunto dalla bio del tuo match per esordire con una domanda. Scegli un gioco di ‘oso o verità’ o due bugie e una verità. Al limite, guarda, anche un’emoticon è meglio del ‘Ciao, come stai’. Non devi trasformarti improvvisamente in Cyrano, basta mettere un po’ di impegno e ricordarti che dall’altra parte dello schermo c’è una persona. Che apprezzerà il tempo e l’attenzione che le dedichi.

E se non lo fa, sei pur sempre su un’app di dating: avanti il prossimo!