Dell’uso del vibratore nei preliminari: quando il sex toy è versatile

Sicuramente sai già che i vibratori e i sex toy in generale non vengono più considerati uno strumento di piacere per donne single che fanno fatica a trovare un compagno.

Si sono trasformati in oggetti del desiderio a tutti gli effetti, con un design di altissimo livello, materialità di qualità, tecnologie all’avanguardia, e sono usati indifferentemente da donne e uomini e, sempre più spesso, dalla coppia.

Quello che forse non sai è che il loro uso può essere altrettanto appagante anche prima del rapporto.

Insomma, non sono solo uno strumento di piacere da usare per facilitare l’orgasmo, sono anche un ingrediente sempre più fondamentale dei giochi erotici preliminari all’amore vero e proprio.

Ecco gli usi più fantasiosi e interessanti di alcuni sex toy durante i preliminari e, come al solito, se hai idee da condividere, lasciaci un commento qua sotto.

Le SMART Wand e il massaggio (erotico)

Il massaggio, si sa, è uno dei preliminari più erotici. Mai provato con una SMART Wand?

Comincia a rilassare i muscoli, sciogliere le contrazioni, allentare lo stress. Poi, lentamente, avvicinati alle zone erogene: la nuca, il collo, l’incavo di gomiti e ginocchia, il coccige, la circonferenza del seno, il capezzolo, la pianta del piede… ognuno ha le sue zone calde, sta a te scoprirle tutte. Lascia i genitali per ultimi.

Se il tuo partner è una donna, prova a stimolare tutta la vulva con vibrazioni molto leggere, eludendo per lungo tempo il clitoride. Se invece stai massaggiando un uomo, prova ad appoggiare la SMART Wand sotto la base del pene, precisamente nella zona compresa tra i testicoli e l’ano, e riuscirai a stimolare la prostata, la fonte più misteriosa e potente del piacere maschile.

Fai attenzione però, perché il livello di potenza che i massaggiatori a stelo possono raggiungere è molto intenso, il nostro consiglio è di partire leggeri, aumentare il volume per sciogliere tensioni e nodi muscolari e, man mano che il massaggio si fa sempre più eccitante, diminuire l’intensità delle vibrazioni, in modo da avvicinarsi alle zone erogene con grande delicatezza.

Il tutto viene molto facile con le SMART Wand di LELO che sono dotate della tecnologia SenseMotion™ e rispondono alla pressione applicata. Basterà quindi applicare un tocco più leggero per passare a una modalità più gentile.

Il trucco in più

Inizia l’approccio quando il partner è ancora vestito. Spoglialo lentamente mentre procedi al massaggio vero e proprio. Passa la SMART Wand sull’elastico degli slip, sotto il reggiseno, infilala nei boxer…

Un gioco molto erotico.

PROVA LA SMART WAND

Le palline della geisha, i vibratori bullet e i preliminari ‘a distanza’

Hai sempre sognato di poter stimolare la tua partner anche quando siete in un luogo pubblico o in mezzo ad altri? Bene, adesso puoi.

Chiedile di indossare un vibratore bullet, ovvero un vibratore di dimensioni piuttosto ridotte che può essere inserito nella vagina. Prendi possesso del telecomando che regola l’intensità e la velocità delle vibrazioni e divertiti a osservare le espressioni di piacere che passano sul suo viso.

E, anche se non sei stimolato direttamente, fidati, ti ecciterai anche tu.

La stessa funzione di eccitare e lubrificare la tua compagna la svolgono le palline della geisha: due piccole sfere di metallo o silicone che, inserite nella vagina, si muovono rispondendo ai movimenti del corpo e provocando un’involontaria contrazione dei muscoli del pavimento pelvico. Non solo il sistema migliore per rimanere in forma là sotto ma, appunto, uno dei preliminari più eccitanti.

Il trucco in più

Chiedi alla tua compagna di essere tu a infilargliele e, soprattutto, toglierle. Condividere questo segreto vi ecciterà entrambi e quando vi ritroverete finalmente da soli, lei sarà già pronta senza bisogno di ulteriori preliminari.

PROVA LE PALLINE VAGINALI

Il sesso orale (non sarà più lo stesso)

Dopo che avrai provato l’accoppiata vincente: bocca dell’amato/a + vibratore.

Se la fortunata sei tu

Prova a indossare un vibratore bullet mentre lui stimola il tuo clitoride con la bocca e regola le vibrazioni con il telecomando. Lui può anche usare un vibratore per il punto G, sempre mentre continua ad accarezzarti con la lingua. E proverai sensazioni sublimi.

Se il fortunato è lui

Usa un anello vibrante o appoggia un vibratore, anche come quello nella foto, con la punta appiattita, nella zona tra scroto e ano mentre lo stimoli con la bocca e le sue sensazioni saranno moltiplicate. Se il tuo uomo non è intimidito dal sesso anale, prova a stimolare anche questa zona con un vibratore apposito, o anche semplicemente con un dildo.

Il trucco in più

Mai provato ad appoggiarti un vibratore sulla guancia mentre lo delizi con la bocca? Prova.

Lo sappiamo che non sembra molto erotico e che hai paura di sentirti ridicola, ma il piacere che ricava lui dalla stimolazione combinata della tua bocca morbida e calda e dalle vibrazioni che gli trasmetti dovrebbe compensarti ampiamente per quei primi momenti imbarazzanti.

PROVA L'ANELLO FALLICO

E tu? Hai qualche idea da proporci?

OFFERTE LAMPO: FINO AL 40% DI SCONTO + 1 SEX TOY GRATIS

X