10 idee per altrettanti giochi erotici di coppia – Seconda parte

Ci sono quelle domeniche in cui fuori piove e noi siamo a casa con la nostra dolce metà e non sappiamo bene come ingannare il tempo. Perché sì, il sesso è un passatempo formidabile, ma non sempre siamo dell’umore giusto. A volte bisogna farselo un po’ venire, l’umore giusto.

E poi ci sono volte in cui ci ritroviamo finalmente nella stessa stanza con una persona che ci piace da morire ma con cui non sappiamo bene come rompere il ghiaccio.

Se fuori è una giornata uggiosa o se abbiamo bisogno di scaldare l’atmosfera anche se ci sono 40˚ all’ombra, possiamo provare a improvvisare qualche gioco divertente con il nostro partner, del momento o della vita.

LELO_VOLONTE_10 giochi erotici di coppia

10 idee per altrettanti giochi erotici di coppia

CONTINUA A LEGGERE

1. Il gioco della bottiglia. Reloaded

La versione adolescenziale prevedeva che una serie di giocatori (in genere un numero esorbitante di femmine e una sparuta ma agguerrita presenza maschile) si sedessero in circolo per terra e girassero una bottiglia per due volte. Le persone che venivano consecutivamente scelte dalla bottiglia si scambiavano, a seconda di quanto precedentemente stabilito: una carezza, un innocente bacio a stampo o un più approfondito bacio con la lingua, uno schiaffo, e così via. Era un gioco provvidenziale per creare improbabili accostamenti e superare la timidezza dei primi approcci.

La versione per la coppia prevede che i due partner si siedano per terra, in un circolo composto di biglietti, contenenti piccanti indicazioni, e altrettanto piccanti oggetti (dell’olio da massaggio, una bottiglia di vino, del cibo afrodisiaco o semplicemente sexy da mangiare, come fragole e cioccolato, un vibratore, un sex toy fai da te, un paio di manette… e chi più ne ha più ne metta). Si gira la bottiglia finché uno dei due partecipanti non viene abbinato a un oggetto da usare o a un biglietto che indica l’azione successiva. Chiaro che se questo è uno dei primi incontri, noi suggeriamo di evitare  di sfoderare il vibratore o di prescrivere azioni tipo ‘deliziare la partner con il sesso orale per almeno 20 minuti’. Ma poi vedi tu.

2. Body Painting

Una delle forme più antiche di ornamento può trasformarsi in un modo molto eccitante per (ri)scoprire il corpo del partner, molto intrigante per accostarsi a una persona conosciuta da poco, ma quasi ancora più sensuale quando ci accingiamo a osservare con cura e da vicino un corpo del quale siamo sicuri di conoscere ogni curva, ogni segno e riflesso. Perché spesso così non è. Il gioco è molto semplice: ci si munisce di un colore fatto apposta per essere usato sul corpo e si inizia a spennellare. Per extra divertimento si possono impiegare colori commestibili.

Il body painting può essere anche l’occasione per uno shooting fotografico o una sessione davanti allo specchio (vedi più avanti).

3. En travesti

Si apre l’armadio (o ci si spoglia insieme al partner) e ci si scambiano gli indumenti. Ok, questo può suonare strano, soprattutto nella versione ‘lui indossa i vestiti di lei’. Indubbiamente lui apprezzerà il modo in cui ti calzano i suoi boxer o come sparisci dentro la sua camicia. Da vedere se tu apprezzi la vista di lui strizzato nelle tue culotte e soprattutto se lui è abbastanza audace da offrirti questa visione. Se è un maschio a suo agio con il proprio lato femminile, potrebbe accettare di mettersi nei tuoi panni e potrebbe essere molto intrigante uscire sapendo che lui indossa qualcosa di insolito sotto i jeans. Sicuramente sarà divertente e, secondo noi, divertente è sexy.

4. Caro amico, ti scrivo

Fai distendere il partner a pancia in giù e usa la sua schiena come un foglio bianco sul quale tracciare parole e frasi che deve indovinare. Si può usare un dito, un pennello (magari bagnato di colori per il body painting), un oggetto erotico. La lingua. Si può scrivere di tutto. Si può sconfinare verso l’alto o verso il basso se lo spazio non basta. E se il partner non indovina, bisogna trovare la punizione adeguata.

5. Specchio del desiderio

Ci si mette davanti a uno specchio e si mimano le reciproche azioni. Il partner ci bacia il collo sulla destra? Noi lo baciamo sulla sinistra. E così via. La versione osé prevede che ci si ponga davanti allo specchio già nudi. La versione osé plus prevede l’aggiunta del body painting, per moltiplicare le sensazioni e complicare le visioni.

6. Secretary

La maggior parte delle relazioni extraconiugali nasce e si consuma sul posto di lavoro, niente di strano quindi che l’ufficio rappresenti per molti lo scenario ideale di un incontro bollente. Chiaramente il fascino del proibito esiste perché esiste il proibito, ma magari sfruttiamo una delle posizioni in piedi per un incontro fugace, senza mettere a repentaglio la nostra carriera.

7. Lo spogliarello

Esistono tutta una serie di giochi erotici che si possono inscenare avendo a disposizione un massaggiatore telecomandato, che ruotano più o meno tutti attorno al concetto: la donna indossa il vibratore e ne affida il (tele)comando all’uomo, l’uomo deve cercare di distoglierla dal raggiungimento del suo scopo modificando la velocità delle vibrazioni e, di fatto, controllando il suo piacere. Una versione casalinga può vedere la donna intenta in uno spogliarello, mentre l’uomo cerca di distrarla. Ma si possono prevedere infinite varianti: al ristorante, in piscina o mentre ci si rivolge a un ignaro estraneo.

SPOGLIARELLO

Tutti i trucchi per sedurlo con uno spogliarello da vera diva

CONTINUA A LEGGERE

8. Passa l’arancia

Hai presente Sciarada, il film con Audrey Hepburn e Cary Grant? Lui uomo dai mille volti, lei che deve imparare a fidarsi di lui? C’è questa scena in cui gli ospiti di un locale devono passarsi, uomo-donna, un’arancia che trattengono sotto il mento, senza toccarla con le mani e senza farla cadere. Da provare con il partner, magari un po’ svestiti. E lo ripetiamo: da provare.

9. Mosca cieca

Benda il tuo partner, afferra il suo dito indice e guidalo alla scoperta del tuo corpo, usando appunto solo la punta dell’indice. Lui deve indovinare qual è la parte di te che sta sfiorando e se non indovina… beh, se non indovina si potrebbe punirlo adeguatamente con una sonora

10. Sculacciata

Uno dei giochi erotici più intramontabili, usabile sia come penitenza che come gioco in sé. L’importante è, appunto, saper giocare: prendersi il tempo di mettere il partner ‘birichino’ nella posizione adeguata, scegliere il mezzo adatto, un sex toy creato allo scopo o improvvisato (ti stupirai a scoprire quanti oggetti di uso comune sono perfetti per una bella sculacciata), o semplicemente la mano aperta, calare il tutto in una cornice che lo renda ancora più erotico, tipo un gioco di ruolo insegnante/allievo. Very sexy.

E nel frattempo fuori si è fatto buio e possiamo smettere di giocare e dedicarci finalmente a un’attività da adulti!

LELO_VOLONTE_Sesso sulla sedia

Sesso sulla sedia: dallo spanking al sesso orale, viene tutto meglio

CONTINUA A LEGGERE