Il Kamasutra settimanale di LELO – Il cucchiaio

Pensiamo spesso alla masturbazione come a un’attività solitaria. Ma in realtà è una pratica eccitante che si può condividere con il partner o un modo come un altro per procurargli piacere.

Ecco una posizione ideale per accarezzare lui.

Come funziona

Sicuramente sai come funziona il cucchiaio, una delle posizioni più romantiche (e comode!) per fare l’amore: tu e lui siete entrambi distesi su un fianco, lui dietro di te e vi dedicate alla vostra attività preferita.

Ora immagina di invertire i ruoli. Sei tu che, sdraiata dietro di lui, ti trovi tutte le sue zone del piacere (tutte!) a portata di mano. Non solo puoi stimolare i suoi testicoli e accarezzare il pene ma, se sei ardita (e se lui gradisce), puoi anche azzardare una stimolazione anale, con o senza accessori (vedi più avanti).

Tutti i segreti della masturbazione: come si accarezzano i suoi testicoli

CONTINUA A LEGGERE

I pro

È una posizione estremamente intima, inoltre il fatto che lui sia disteso e rilassato lo predispone all’abbandono e a farsi viziare un po’. Può essere il modo migliore per suggerirgli che hai voglia di fare l’amore, o per svegliarlo dopo una notte passata insieme.

Se lui è un amante della stimolazione anale, questa posizione è perfetta perché lui si trova in una situazione estremamente rilassata, e si presta non solo a una carezza con le dita o con la lingua (!), ma anche al pegging. Chiedigli di sollevare la gamba che si trova sopra e prova a inserire un dito (ben lubrificato!) prima di passare a un vibratore. Dovresti riuscire a raggiungere la prostata, una delle sue zone erogene più nascoste e potenti!

LELO_BILLY 2 _nero

Contro

Come tutte le posizioni da dietro, non permette il contatto visivo tra i partner. Altre controindicazioni non ci vengono in mente.

L’accessorio migliore

Prova a moltiplicare le sue sensazioni (e a prolungarne la durata) con un anello fallico. Lui ne apprezzerà le vibrazioni, e tu anche, qualora decideste di passare ad altro.

Se invece ti dedichi al suo lato B, il lubrificante è il tuo migliore amico, sia che usi le tue dita o che osi un massaggiatore prostatico.  Noi ti consigliamo LOKI Wave, l’ultimo ritrovato in fatto di stimolazione della prostata, che non solo ha tutte le curve al posto giusto per raggiungere senza difficoltà questo punto del piacere, ma è anche dotato di un movimento speciale che lo rende proprio perfetto!