LELO_VOLONTE_Posizioni per San Valentino

Il Kamasutra di San Valentino: 4 posizioni sessuali per celebrare l’amore

Lo sappiamo tutte cosa ci porta febbraio, vero? Ma la festa più romantica del mondo!
Vuoi farti trovare preparata? Inizia a studiarti queste posizioni e sarà una notte indimenticabile.

Per un San Valentino d’amore

Se non sei una romantica, se le dichiarazioni d’amore ti provocano reazioni allergiche e le canzoni dolci ti fanno cariare i denti, San Valentino potrebbe essere l’occasione per ricrederti. Prova con questa posizione: parti come in un missionario normale, ma chiedigli di ‘allinearsi’ con il tuo corpo portando il suo osso pubico in corrispondenza del tuo clitoride (e questo già ti piace).

Ma non basta, chiedigli anche di muoversi in lenti circoli, piuttosto che dentro-fuori.

Questa dell’allineamento coitale è una posizione, o meglio, una tecnica che aumenta esponenzialmente le tue possibilità di raggiungere l’orgasmo durante il rapporto. Alla faccia del romanticismo.

Per un San Valentino di passione

Non vi conoscete abbastanza e siete in quella fase in cui state ancora sperimentando l’una il corpo dell’altro? Oppure vi conoscete e sapete che vi piace il sesso un po’ duro, le situazioni in cui lui prende il controllo e tu ti abbandoni al suo volere?

La spaccata è una posizione che permette un contatto molto profondo tra di voi (ideale se lui è dotato di un pene piccolo, viceversa, non troppo), che ti permette di sentire le sue mani su di te e di farti un po’ manovrare da lui.

Se la sottomissione, il bondage, i giochi di ruolo sono il vostro forte, questa è una posizione nella quale puoi farti legare e bendare da lui. E che, ovviamente, è perfetta anche per il sesso anale.

Per lei

Lei è la regina dei tuoi sogni e glielo vuoi dimostrare? Chiedile di indossare un paio di sfere vaginali o un vibratore bullet e di mettersi nella posizione del ponte (una versione semplificata in cui può appoggiarsi alle tue ginocchia). Poi dedicati a lei con le mani, con la bocca o con un toy clitorideo. Ma soprattutto con la bocca. Sarà il San Valentino migliore della sua vita.

Per lui

Lui ti ha appena fatto provare un orgasmo da perdita dei sensi con la posizione sopra illustrata? Ricambialo così. Chiedigli di inginocchiarsi e avvicinati a lui con le movenze di un felino molto pericoloso, cercando di non staccare mai il tuo sguardo dai suoi occhi. E poi dedicati a lui come ti abbiamo suggerito qua.

Questa è una posizione che si presta a mille giochi. Usa un anello fallico se vuoi aumentare le sue sensazioni, o indossa un vibratore bullet o gioca con un giocattolino clitorideo se vuoi aumentare le tue.

Bendalo e legalo, se vuoi sentirlo in tuo potere, oppure fatti bendare e guidare da lui che in questa posizione si sente di dominare tutto quanto lo circonda. E fanne il tuo schiavo d’amore.

E tu? Hai una posizione speciale in mente per questo San Valentino? Lasciaci un commento qua sotto!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per ricevere ogni settimana

• I nostri consigli per l’amore e il sesso
• Offerte esclusive sui LELO del tuo cuore
• Le storie più eccitanti e sensuali

Inserisci qui sotto il tuo nome e il tuo indirizzo email



Chi è Valentina Grandi

Pugliese di nascita, milanese di adozione, Valentina vive al quarto piano senza ascensore. Sarà per questo che ha scelto un lavoro che può fare anche da casa. Ama i negozi vintage, i vecchi cinema e Milano.

Lascia un commento