Sex toy & sesso orale: l’accoppiata che non ti aspetti

Il sesso orale? Una delle pratiche più erotiche, amata da uomini e donne, perfetto come aperitivo dell’amore, ma non è che non lo accetti se te lo offrono come dessert.
E ha pure tutti gli ingredienti per essere un bel pasto principale (è erotico, incredibilmente eccitante, estremamente intimo e ti porta in cima al tuo piacere come, se non più, del rapporto sessuale).

I sex toy? Intriganti, divertenti, sono l’alleato migliore in camera da letto per esaltare il piacere e portarlo alle estreme conseguenze.

Ma cosa succede quando li combini?

I sex toy per il sesso orale

Prendi un tipo come ORA 3, per esempio. Un aggeggino piccolo e rotondo, facilmente impugnabile, che puoi tranquillamente lasciare sul tavolo del soggiorno sicura che nessuno ne intuirà l’uso. E invece si tratta proprio di un simulatore di sesso orale. Sì, hai capito bene. Prova ad appoggiartelo addosso dopo aver azionato il pulsante di accensione e a spostarlo dove meglio credi. ORA 3 è dotato di una ‘lingua’ che ruota, ovvero ha un piccolo perno che si muove sotto una superficie di dolcissimo silicone, simulando la bocca di un amante impegnato a regalarti il massimo piacere.
Con la differenza (forse) che ORA 3 ha un’autonomia di oltre un’ora…

Ma ORA 23 si rivela anche un utilissimo strumento per la coppia, sia per quelle donne che non riescono ad abbandonarsi alle gioie del sesso orale per una forma di pudore e timidezza (cosa c’è di meglio che iniziare per gradi, con un oggetto inanimato?), sia per mostrare al partner come ci piace essere accarezzate o, situazione ancora più erotica, per affidarglielo e lasciarlo libero di sperimentare.
Con la prospettiva di ricominciare poi tutto daccapo, ma questa volta con la bocca del nostro lui al posto di ORA 2 per verificare se ha davvero capito.
Piacere al quadrato.

LELO_VOLONTE_L'autunno è la stagione più calda

Sesso: cinque motivi per cui l’autunno è la stagione più calda

CONTINUA A LEGGERE

I sex toy e il sesso orale (per lei)

Pochi preliminari sono più eccitanti per una donna (che ama il sesso orale) del sesso orale stesso.
Per cui se vuoi farla felice e la tua donna appartiene alla maggioranza delle donne che apprezza un buon cunnilingus, perché non provare a farla ancora più felice e combinare alla stimolazione orale del clitoride anche una più profonda con un sex toy?

Puoi usare un vibratore stile bullet che puoi inserire prima di dedicarti alla tua attività preferita. Un giocattolino come LYLA 2 ti consente anche di regolare l’intensità e le modalità della vibrazione semplicemente muovendo il telecomando. Per permetterti di restare concentrato al 100% su quello che stai facendo.

Puoi giocare con un paio di palline della geisha per far risuonare l’orgasmo in profondità.

Se poi vuoi proprio mandarla in estasi, puoi usare un vibratore disegnato per raggiungere il suo punto G.  E potresti aiutarla a provare un orgasmo multiplo.

Non solo esercizi di Kegel: tutti i giochi erotici che puoi fare con le palline vaginali

CONTINUA A LEGGERE

I sex toy e il sesso orale (per lui)

Hai sempre pensato che i vibratori fossero una cosa da femmine. Ma ora LELO ha creato un’intera linea dedicata agli uomini che sono pronti a sposare la causa dei piaceri prostatici. Perché sì, la prostata non è solo quella ghiandola che spesso e volentieri a un certo punto della vita inizia ad ingrossarsi e a dare problemi, ma è anche una zona estremamente erogena. Lo sanno bene i Giapponesi che da secoli praticano il massaggio della prostata a scopo erotico e non curativo e piano piano lo stiamo scoprendo anche noi, tanto che la prostata è considerata il punto L dell’uomo, fonte di orgasmi estremamente intensi e completamente diversi da quelli ‘tradizionali’.

Sì certo, bisogna superare quella naturale reticenza che l’uomo eterosessuale nutre nei confronti del proprio lato B (magari prova a fargli leggere la nostra infografica), reticenza che il più delle volte si traduce in un semplice e perentorio ‘vietato l’ingresso’. Ma se invece il tuo partner è aperto e curioso di sperimentare (e no, essere curiosi di sperimentare non vuol dire essere gay!), allora quale momento migliore per aumentare a dismisura il suo piacere, unendo alle carezze della tua lingua, l’impiego di un sex toy che stimola una zona completamente diversa del piacere ma altrettanto (se non più) potente, come il massaggiatore prostatico LOKI?

Il tuo lui non ne vuol sapere? Introducilo alle meraviglie delle vibrazioni appoggiando un sex toy da ‘femmina’ nella zona compresa tra scroto e ano, mentre lo baci e lo coccoli. Arriverai lo stesso a stimolare la prostata senza nulla togliere al suo machismo.

Se poi è proprio un irrididucibile, limitati alla zona situata alla radice del pene, magari con un giocattolino di ridotte dimensioni ma notevole potenza, come MIA 2 e SIRI 2.
Se ne innamorerà anche lui.

LELO_VOLONTE_I benefici del massaggio prostatico

I benefici del massaggio prostatico in cinque risposte

CONTINUA A LEGGERE