LELO_VOLONTE_Consigli per farlo con una donna matura

5 consigli per farlo con una donna matura

La cosa bella dei cambiamenti epocali è che avvengono molto prima che la nostra coscienza sia in grado di apprezzarli. E mentre noi siamo qui a mettere etichette, cercare di categorizzare, incasellare, la vita vera ci ha già superati e ci detta le regole.

Succede così con i rapporti uomo donna. Che se c’è una cosa che noi penseremmo ancestrale e immutabile e istintiva è proprio quel tipo di rapporto al quale è affidata la conservazione della specie. E invece no, i rapporti uomo donna sono in continua evoluzione e sfuggono come anguille alla nostra volontà e necessità di categorizzarli. 

Se, fino a ieri, anzi, in termini di storia dell’umanità, fino ad adesso, la norma era avere coppie dove l’uomo era, significativamente e non, più maturo della donna, la realtà che stiamo vivendo in questi giorni è una società dove le coppie in cui la donna è la parte matura sono sempre di più. Sempre più uomini cercano, per i motivi più disparati, rapporti con una donna matura, sempre più donne si sentono finalmente libere di vivere relazioni, di una vita o di una sera, con uomini significativamente più giovani di loro.

Se sei una donna che si trova a vivere una relazione con un uomo più giovane, leggi qua.

Se sei uomo e ti senti attratto da donne più grandi di te, ecco quello che potrebbe esserci in serbo per te, sopra e sotto le lenzuola. E, come sempre, ci si perdoni la generalizzazione alla quale, come è ovvio che sia, esistono infinite eccezioni.

La donna matura ama la comodità

Con la maturità, viene anche una naturale selezione di quello che è bello e in cui vale la pena investire tempo ed energie e quello che no, non è bello, non merita il nostro tempo e tanto meno le nostre energie. 

In questa ricerca del bello, nel senso più ampio del termine, rientrano anche le comodità. La donna matura ha imparato ad apprezzarle. Non ti diremo che la donna matura non lo farà in macchina, perché ogni persona è diversa dall’altra e possono esserci fior di donne non più giovanissime che amano farlo in luoghi strani e scomodi ma, come regola generale, preparati a farlo in posti dove è bello farlo, dove si sta sdraiati, comodi, morbidi. Larghi. 

Ha un ‘bagaglio’ personale

Qualunque sia stato il suo percorso di vita, la donna matura ha un passato. Questo passato può materializzarsi nella forma di uno o più figli, di cui potresti dover memorizzare orari e abitudini per programmare le tue serate d’amore, ma può trasparire in mille altre forme. Quando finisci a letto con una donna (più) matura, sii preparato al fatto che potrebbe essere un’esperienza meno spensierata di quella che potresti avere con una tua coetanea. Meno spensierata, va da sé, non vuol dire meno bella. Anzi, spesso e volentieri, vuol dire proprio il contrario.

Sta bene nella propria pelle

La donna matura ha avuto il tempo di una vita per venire a patti con le proprie insicurezze. Per conoscersi e apprezzarsi. Per imparare il proprio corpo e il proprio piacere. È, cioè, a proprio agio nella propria pelle. Le donne mature possono essere meno toniche di un’amante più giovane, ma hanno una dote, ovvero la sicurezza, che spiana le rughe meglio del botulino. 

Questo è un grande bonus anche per te, perché davvero, chi è che si diverte a rassicurare continuamente la propria partner?

Non ha paura di chiedere quello che vuole

Sii preparato a ricevere richieste molto dirette. In questi anni in cui ha ‘imparato’ il proprio corpo, la donna matura ha anche imparato il proprio piacere. Non solo ha scoperto cosa la fa stare bene e cosa no, ha soprattutto scoperto che il modo più semplice per ottenerlo, spesso, è chiederlo. E non si vergogna di farlo.

Si prende il suo tempo

Se hai una relazione con una donna matura, sii pronto a far cominciare i preliminari ben prima del momento in cui finite a letto. Preparati a sedurla con le parole e con gli sguardi, prima che con i gesti. La donna matura, insieme alle comodità, ha imparato ad apprezzare la lentezza e soprattutto a dedicare tempo alle cose che ama. Benissimo la sveltina piena di passione, una volta ogni tanto, ma sicuramente la lentezza in amore è un pregio che si apprezza con l’età.

Chi è Valentina Grandi

Pugliese di nascita, milanese di adozione, Valentina vive al quarto piano senza ascensore. Sarà per questo che ha scelto un lavoro che può fare anche da casa. Ama i negozi vintage, i vecchi cinema e Milano.

Lascia un commento