5 motivi per cui gli uomini amano il sesso anale e le donne, a volte, no

Il sesso anale sembra essere l’ultimo tabù rimasto alla coppia eterosessuale (e cosa ce ne faremo del sesso quando non ci saranno più i tabù!?).

Sicuramente la trasgressione è molto più forte quando è l’uomo a riceverlo, ma il fascino del proibito rimane intatto anche quando è la donna a essere passiva.

Ecco 5 motivi per cui lui (spesso) lo ama e lei (a volte) lo odia.

1. Come la vede lui: il senso del possesso

L’idea di poter amare il corpo della donna, nella sua interezza, è estremamente eccitante per l’uomo. Il fatto di possederla in tutti i modi possibili accende le fantasie erotiche maschili come poco altro.

Come la vede lei: il senso di rifiuto

A volte le donne vivono il sesso anale come una forma di rifiuto. L’obiezione di alcune donne è: ho un organo fatto apposta per fare l’amore con te, perché devi andare a scegliere proprio quello che (teoricamente) serve a tutt’altro?

2. Come la vede lui: è sporco…

Il sesso anale è sporco, nel senso che è trasgressivo, ed è proprio questo a renderlo così eccitante.

Come la vede lei: è sporco!

Hai presente quanto la maggior parte delle donne siano paranoiche con la propria immagine, quanto si preoccupino di essere sempre belle, morbide, profumate? Puoi indovinare quanto il pensiero di non apparire al massimo della perfezione possa essere destabilizzante?

3. Come la vede lui: è doloroso (quindi è eccitante)

Uno dei motivi per cui gli uomini amano il sesso anale è che porta con sé una connotazione leggermente BDSM. La penetrazione anale può essere inizialmente dolorosa (non se si usa la giusta dose di lubrificante e i preliminari adatti) e molti uomini trovano eccitante l’idea che la propria partner sopporti quel primo momento di sofferenza per poi passare a provare piacere.

Come la vede lei: è doloroso (quindi fa male)

La maggior parte delle donne non ha mai dedicato particolare attenzione al proprio lato b e la sola idea che qualcuno o qualcosa possa entrare lì e andare contro corrente… beh, non suona molto allettante.

4. Come la vede lui: le sensazioni sono molto intense

Quello che rende il sesso anale così appetibile per gli uomini è, oltre all’aspetto psicologico dell’azione in sé, anche quello fisico. L’ano non ha la stessa elasticità della vagina e il tutto risulta molto più intenso.

Come la vede lei: le sensazioni sono troppo intense!

Che è esattamente il motivo per cui alcune donne sono spaventate all’idea. Quello che si traduce in piacere molto intenso per l’uomo può essere il risultato di sensazioni al limite del dolore per la donna. Ora non saremo noi a dirvi che, quando si tratta di sesso, piacere e dolore sono spesso mescolati, ma questo non significa che tutti trovino attraente questa mescolanza.

5. Come la vede lui: è bello perché non lo fa nessuno

Lui lo vede come un tabù, un segreto piccante da condividere con la propria partner. Una cosa che non è per tutti e pertanto è ancora più speciale.

Come la vede lei: se non lo fa nessuno ci sarà un motivo!

Se fosse così bello davvero, tutti lo farebbero e il sesso anale sarebbe semplicemente un’altra opzione nel menù.

Leggi anche: Come fare sesso anale se sei un uomo etero (e perché)

Indubbiamente c’è un po’ di verità in tutte queste affermazioni: il sesso anale può essere doloroso ma anche così piacevole da portare all’orgasmo. E trasgredire insieme può essere molto eccitante, così come l’idea di darsi interamente a lui.

Il segreto rimane sempre lo stesso: comunicare, comunicare e ancora comunicare.
Spiegare all’altro perché l’idea di un rapporto anale ci eccita o ci spaventa così tanto, e ovviamente avvicinarsi all’argomento per gradi, scegliendo accessori e posizioni adatte.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per ricevere ogni settimana

• I nostri consigli per l’amore e il sesso
• Offerte esclusive sui LELO del tuo cuore
• Le storie più eccitanti e sensuali

Inserisci qui sotto il tuo nome e il tuo indirizzo email



Chi è Valentina Grandi

Pugliese di nascita, milanese di adozione, Valentina vive al quarto piano senza ascensore. Sarà per questo che ha scelto un lavoro che può fare anche da casa. Ama i negozi vintage, i vecchi cinema e Milano.

Lascia un commento