LELO_VOLONTE_I giochi erotici con la temperatura

A qualcuno piace caldo… giochi erotici che sfruttano la temperatura

Frustini, manette, bende per gli occhi… buona parte degli accessori BDSM sembra fatta apposta per scoraggiare i principianti del bondage e di tutte quelle pratiche erotiche al limite tra piacere e dolore.

Ma esistono tantissimi giochi sensuali che esaltano le sensazioni senza lasciare segni sulla pelle.

Ghiaccio bollente

Stringi un cubetto di ghiaccio tra le dita e passalo sul corpo del partner avendo cura di soffiare leggermente sulla scia umida che rimane sulla pelle per esaltarne al massimo la sensibilità. Prediligi le sue zone erogene: il collo, i polsi, l’incavo delle ginocchia, l’ombelico…

Chiaro che il cubetto, invece che tra le dita, lo puoi tenere tra le labbra e concludere il tuo percorso con una fellatio o un cunnilingus. Le tue labbra gelide manderanno in fiamme la tua metà.

In alternativa

Infila un frutto succoso nel congelatore, tipo un melone, e usalo al posto del ghiaccio per esplorare le parti più sensibili del partner.

Cera nelle tue mani

Ti ricordi il video di Livin’ la vida loca di Ricky Martin? Quando la tipa super hot gli rovescia mezza candela addosso?

Ecco, non pensare che giocare con la cera bollente equivalga a prendere una candela che ti è avanzata da Natale e versarne il contenuto sul corpo del tuo (malcapitato) partner: i vari tipi di cera hanno diverse temperature di scioglimento, in alcuni casi molto alte.

Prediligi candele realizzate avendo in mente il gioco sensuale, come quelle da massaggio (in cera di soia) che si trasformano in un ricchissimo olio.  Aspetta il tempo necessario affinché si sciolga una quantità sufficiente di olio e spegni la fiamma prima di versarlo. Considera anche che più versi il liquido dall’alto, più tempo avrà per raffreddarsi prima di raggiungere il corpo del partner.

H2Ohhh!

Qualunque sia lo strumento di piacere che sceglierai, c’è la possibilità di sporcare un po’: se hai in mente di impanare il partner come una cotoletta, magari scegli un paio di lenzuola che non facciano parte del corredo della nonna.

Oppure trasferisciti in bagno e prova a farlo nella vasca. Non solo pulire sarà molto più semplice, ma puoi sfruttare le diverse temperature dell’acqua per i giochi di cui sopra.

Gioca con i giocattoli…

Niente ti impedisce (al contrario!) di usare i tuoi sex toy per giocare con le sensazioni generate da freddo e caldo. Il silicone si riscalda facilmente (uno dei motivi per cui questo materiale è perfetto per rivestire i tuoi toy preferiti), ma puoi anche usare acqua calda (mai bollente, ovvio) o fredda per alterarne la temperatura.

Se possiedi sex toy di metallo (come uno dei meravigliosi oggetti della linea Luxe), puoi esasperare la sensazione di caldo e freddo. Ma non immergerlo mai in acqua bollente e non infilarlo nel freezer, non solo è pericoloso per il corpo del partner ma si potrebbero anche danneggiare i meccanismi dell’oggetto.

Per non parlare della strana figura che farebbe un vibratore in mezzo ai bastoncini di pesce!

LELO_INEZ_ARGENTO

Chi è Valentina Grandi

Pugliese di nascita, milanese di adozione, Valentina vive al quarto piano senza ascensore. Sarà per questo che ha scelto un lavoro che può fare anche da casa. Ama i negozi vintage, i vecchi cinema e Milano.

Lascia un commento