I dieci cibi afrodisiaci che non devono mancare nella tua dieta

Dieta? Quale dieta? Ma no, cosa hai capito!

Non ti devi mettere a dieta, anzi, per avere una vita sessuale ancora più eccitante, appagante e meravigliosa devi mangiare questi cibi a volontà. Prendi nota!

1. Cioccolato

È un mondo meraviglioso quello nel quale il cioccolato, oltre al fornirti un orgasmo palatale, te ne procura anche uno, ehm, vero. Ma è il nostro mondo meraviglioso. È per via della teobromina e della feniletilamina che sono sostanze eccitanti. Ma anche la caffeina aiuta a dare una svegli ai tuoi sensi. Unico accorgimento? Scegli una tavoletta amara, che contenga almeno il 75% di cacao. Quindi no, la nutella non va bene, anche se abbiamo tutti in mente due o tre modi di usarla fuori dalla cucina. O anche dentro, perché no?

2. Peperoncino

Hai presente quando vai in  Calabria e te lo spacciano come Viagra naturale? Beh, una volta tanto la credenza popolare non è assolutamente lontana dalla realtà.  In quanto stimolatore della vasodilatazione, infatti, facilita l’afflusso di sangue ai genitali e di conseguenza, erezioni più consistenti. Il suo sapore piccante, inoltre, mette in allarme tutte le papille gustative della tua lingua. Per assaporarti meglio, bambina mia…

3. Mandorle

Particolarmente indicate per il piacere femminile, grazie alle abbondanti dosi di vitamina E e magnesio. E tuttavia piccole, rinsecchite, le mandorle sono uno di quei frutti che sono afrodisiaci a mangiarsi, ma non hanno, diciamo un’allure estetica. Come invece le

4. Ostriche

Tutto in questo cibo contribuisce alla sua fama di afrodisiaco per eccellenza: dalla consistenza umida e viscida, alla forma che può ricordare i genitali femminili, dal sapore un po’ salato e di mare, al prezzo che lo rende un cibo da grande occasione. Ma le ostriche hanno un effetto comprovato sulla nostra libido grazie alla quantità di zinco che contengono e che è necessario alla produzione di testosterone, l’ormone che aumenta il desiderio femminile e il potere sessuale maschile.

5. Asparagi

Sono ricchi di vitamina E, potassio, fosforo, fondamentali per migliorare la resistenza sessuale. Hanno anche una forma vagamente fallica, che si presta bene a giochi erotici.

La cena – Racconto (quasi) erotico

CONTINUA A LEGGERE

6. Avocado

Un altro frutto dalla forma suggestiva, che ricorda quella dei testicoli. Morbido, con un sapore inconfondibile ma molto delicato e una consistenza cremosa, l’avocado contiene in grande quantità la vitamina B6, coinvolta nella produzione di ormoni maschili ed è anche ricco di potassio.

7. Fragole

Apparte la forma ‘al bacio’ che sembra fatta apposta per imboccare l’amante, apparte il fatto che mangiare fragole ci pulisce i denti e lascia una bocca profumata pronta a tutte le effusioni, questi sensualissimi frutti sono anche ricchi di vitamina C, che stimola la circolazione sanguigna e la produzione di estrogeni.

8. Melograno

Un frutto sacro, con grandissime proprietà salutari (il succo di melograno è un antiossidante naturale, un anticancerogeno, è ricchissimo di vitamina C, per contrastare raffreddori e influenze, purifica la mucosa gastrica…) e viene da poco impiegato anche nel trattamento della disfunzione erettile.

9. Zenzero

È un antitumorale, con proprietà antiossidanti. Stimola la circolazione e quindi l’erezione ed è il tuo più prezioso alleato contro raffreddori e malanni stagionali. Questa radice miracolosa è da sempre considerato un rimedio contro l’impotenza in molte culture. È un’altra di quelle pietanze che ti lascia una bocca fresca e pulita, pronta al bacio.

10. Miele

Un altro prodotto dalle mille qualità, il miele viene considerato un vero e proprio antibiotico naturale. È ricco di vitamina B e sali minerali. Per la sua consistenza viscosa e il suo sapore dolce può inoltre essere utilizzato in molti giochi erotici, ma attenzione a:

I falsi amici

Ci sono poi cibi e, soprattutto bevande, che vengono comunemente considerati afrodisiaci o che, quantomeno, non mancano mai ad un appuntamento galante. Ma in realtà la loro azione è controversa e bisogna usarli con moderazione.

I cibi dolci e spalmabili

Sono gli ingredienti ideali di qualsiasi gioco erotico che si rispetti. Chi non ha provato a, o fantasticato di, cospargere il corpo del partner di panna/nutella/miele e leccarne minuziosamente ogni traccia? Attenzione però che i cibi dolci sono i migliori alleati anche di funghi e infezioni, oltre che delle tue fantasie erotiche. Vuoi tenerli piuttosto lontani dai tuoi genitali o quanto meno sottoporti ad una tempestiva ed accurata igiene intima per eliminarne quanto prima ogni traccia.

LILY

Le bevande alcoliche

Vino, prosecco, champagne per i più ricchi, birra per i meno abbienti, sono spettatori immancabili dei nostri appuntamenti galanti, a meno che tu non sia astemi@.

Ebbene, se è indubbio che un po’ di alcol in corpo ci rende più spavaldi e aumenta la nostra libido, è altrettanto vero che la linea sottile che divide la giusta quantità dall’eccesso è, nel caso dell’alcol, estremamente sottile. E tende a sparire dopo un paio di bicchieri (non colmi, che sarebbero proprio la quantità a cui ti dovresti fermare).

FASCE_DEL_PIACERE

Superata quella, l’alcol ci regala solo extra sonnolenza e continue visite al bagno che rischiano di interrompere il nostro momento sexy. O di rimandarlo del tutto.