Un mese dedicato al partner

È arrivato settembre e, con le prime piogge e i primi freschi, è arrivato anche il momento di coccolare la tua dolce metà: settembre è infatti il mese dedicato all’appagamento del partner.

E se sei in cerca di idee, ne abbiamo un po’ per te.

P.s. Come al solito parliamo di partner al maschile per semplicità di linguaggio, ma è chiaro che questi consigli si applicano a persone di tutti i sessi e all’amore di tutti i tipi.

Bacialo di più

Quando si è in coppia da un po’ di tempo, si tende a scordare la magia delle azioni più semplici, soprattutto se le ripetiamo molto spesso. Anche se lo baci tutti i giorni per augurargli il buongiorno e la buonanotte, è il momento di riscoprire il potere estremamente seducente di un lungo bacio fine a se stesso.

Non necessariamente sulla bocca…

LELO_VOLONTE_Posizioni per il cunnilingus dei sogni

8 posizioni per il cunnilingus dei tuoi sogni

CONTINUA A LEGGERE

Sorprendilo di più

Con un messaggio, con una mise ardita, con un massaggio, con un po***ino. Se sei disinibita, fatti timida e virginale, se sei inibita, fingiti sfacciata. Dimenticati di indossare la biancheria o indossa un oggetto erotico. Improvvisa una video chat a luci rosse o uno spogliarello nel suo studio. Ammanettalo, mettigli in mano un frustino

Escilo di più

Se siete una coppia di lungo corso lo saprai anche tu, le serate sul divano si susseguono alle serate sul divano. E, in questi tempi strani, abbiamo fatto tutti una scorta di serate tranquille che ci basterà per molto tempo ancora.

Approfitta del clima dolce di settembre per vincere la pigrizia e organizzare delle uscite speciali: una passeggiata al mare o in campagna che termina con un aperitivo improvvisato (ti basterà avere in borsa un paio di birre e un pacchetto di patatine); una cena con tramonto, adagiati su una coperta, con due panini e una bottiglia, magari pregiata; una colazione al bar, di mattina presto, con tutto il tempo per prendersela comoda.

Tutto rigorosamente all’aperto, tutto nel massimo della sicurezza possibile di questi tempi.

(Sì, lo sappiamo, escilo non si dice.)

Spegni quel telefono

Dovrebbe essere un’abitudine di tutti i giorni, ma potete cominciare con un esperimento di un mese. Soprattutto se possedete un telefono fisso e le persone care hanno un recapito per raggiungervi in caso di necessità, davvero niente vi impedisce di staccare lo smartphone per qualche ora quando siete insieme.

Sembra una cosa di poca importanza, ma se avrete il coraggio di farlo vi renderete conto di quanto spazio le mille, insignificanti notifiche di cui siamo bombardati quotidianamente tolgono all’amore. E al sesso.

LELO_VOLONTE_Sesso telefonico

Sesso al telefono? Si fa così

CONTINUA A LEGGERE

Prova qualcosa di nuovo

Anche se state insieme da tempo, magari da anni, non è detto che abbiate provato tutto o che sappiate tutto, l’uno dell’altra. Soprattutto nel sesso è facile che, dopo un po’ di tempo, si cada nella routine. E per carità non c’è niente di male, la routine è bella, la routine è confortevole, la routine, soprattutto, è fatta delle cose che preferiamo e che ripetiamo così spesso che, appunto, diventano abitudine.

Ma usa questo mese per provare qualcosa di nuovo sotto le lenzuola: scoprire un accessorio erotico, vibrante o meno, una posizione ardita, una pratica strana. Sfidatevi a farlo tutti i giorni o a non farlo per un po’. Giocate con l’amore. Innamoratevi di nuovo.

LELO_VOLONTE_Ho provato a masturbarmi per una settimana

Ho provato a masturbarmi tutti i giorni, per 7 giorni. Ecco cosa è successo

CONTINUA A LEGGERE