10 notizie curiose che riguardano i testicoli

Last updated:

Hanno lo stesso numero di terminazioni nervose della punta delle dita ma sono protetti da uno strato di pelle molto più sottile (da qui la loro estrema sensibilità) e sono responsabili, al 50%, della sopravvivenza della specie umana. Sono l’attributo ultimo della mascolinità e una delle componenti fondamentali dell’organo riproduttivo maschile. Ecco dieci curiosità che riguardano questa parte così importante del corpo dell’uomo.

1. Il frutto dell’amore

La parola ‘avocado’ deriva dall’atzeco ‘ahuacatl ‘ che significa appunto ‘testicolo’, come la forma suggestiva del frutto lascia intuire. Che poi l’avocado sia anche considerato estremamente afrodisiaco è una buffa coincidenza.

2. Speriamo che sia… maschio

Nel Medioevo, gli uomini che volevano assicurarsi una discendenza maschile si facevano rimuovere il testicolo sinistro, che si riteneva dedicato alla produzione di femmine, mentre il destro, ovviamente, sarebbe stato quello che avrebbe dato origine a un maschio.

3. Testimoni fedeli

La parola ‘testicolo’ deriva dal latino  testis, testimone. Secondo alcuni per la pratica, in epoca romana e anteriore, di giurare sui testicoli al momento di dare testimonianza. Secondo altri perché testimoni dell’atto sessuale e della virilità dell’uomo.

4. E instancabili produttori

I testicoli producono quotidianamente circa 200 milioni di spermatozoi anche se questa cifra sembra cambiare radicalmente da uomo a uomo in base al suo status: uomini accoppiati produrrebbero meno spermatozoi di quelli single. Proprio così.

5. Per amor dell’arte

Sin dall’epoca bizantina e, in certi ambiti come quello ecclesiastico, fino al ‘900, era pratica comune castrare i ragazzi dotati di voci particolarmente belle per mantenerne integre le caratteristiche vocali. Con la pubertà infatti, la voce maschile subisce un drastico cambiamento e abbassamento. I ‘soprani naturali’, ossia i cantanti evirati, conservavano invece il timbro acuto dell’infanzia unendolo alla capacità di emissione dell’uomo adulto e furono estremamente popolari per secoli.

6. E a fior di pelle

Il termine orchidea deriva dal greco órkhis (testicoli) ed è legato alla suggestive forma delle radici di questo fiore.

7. Due attributi così

Quando l’uomo è eccitato, i testicoli aumentano il proprio volume fino a raddoppiare di dimensione e si avvicinano al corpo, per poi tornare alle dimensioni iniziali e distaccarsi. In questo modo mantengono la temperatura ideale per la produzione di spermatozoi, che è più bassa rispetto a quella del corpo umano.

8. Anticoncezionali inconcepibili

Nel Canada del XVI e XVIII secolo si pensava che una bevanda a base di testicoli di castoro fosse un efficace contraccettivo.

9. Esperienza extracorporea

Si ritiene che il motivo per cui i testicoli, pur essendo così delicati e importanti, si trovino all’esterno del corpo sia, appunto, quello di mantenere la temperatura ideale per la produzione di spermatozoi. Ma esistono alcune specie come gli elefanti e i formichieri che ce li hanno invece all’interno.

10. Tendenze di sinistra

Nella maggior parte degli uomini, il testicolo di sinistra è più in basso rispetto a quello di destra. Si pensa che questa leggera asimmetria permetta ai due di convivere più amichevolmente all’interno dello stesso corpo, senza urtarsi a vicenda!

TOR_II_ANELLO