Home / LE NEWS DI LELO / I prodotti LELO / Come scegliere il primo vibratore (per lei)
LELO_VOLONTE_Come scegliere il primo vibratore (per lei)

Come scegliere il primo vibratore (per lei)

Hai sempre desiderato provare un vibratore ma non hai mai avuto il coraggio di avventurarti in un sexy shop? Peggio ancora, non sai nemmeno da che parte si comincia?
Eccoti allora un po’ di indicazioni, e se la fame vien mangiando vedrai che in men che non si dica diventerai un’intenditrice del piacere.

Per il piacere clitorideo

La maggior parte delle donne, è ormai appurato, raggiunge l’orgasmo attraverso la stimolazione del clitoride, un organo meraviglioso, ricco di circa 8000 terminazioni nervose (più dei polpastrelli e della lingua, tanto per capirsi e, ovviamente, più del pene!) che, per quanto ne sappiamo, è l’unico organo preposto esclusivamente al piacere.

Se anche tu appartieni a questa categoria, il nostro consiglio è di scegliere un vibratore disegnato appositamente per stimolare il clitoride:

L’ultimo gioiellino di LELO

Si chiama SONA e non a caso. Questo oggetto infatti sfrutta le onde soniche per stimolarti in profondità, ovvero per raggiungere anche quelle parti del clitoride che non sono visibili. Per un piacere sconvolgente.

SONA è disponibile anche nella versione avanzata SONA Cruise, che sfrutta una tecnologia mutuata dal mondo delle automobili per mantenere inalterata la potenza anche quando lo spingi con forza contro il tuo corpo. Che è anche il momento in cui dai e vuoi il massimo. Da provare.

MIA 2

MIA_MASSAGGIATORE

Soprattutto se sei una principiante, forme troppo consistenti e allusive possono spaventarti o imbarazzarti; MIA 2 somiglia più a un rossetto o a un mascara che a un vibratore ed è poco più grande di una boccetta di profumo da viaggio ma, come sempre quando si tratta di dare piacere alla donna, le dimensioni contano poco o nulla. MIA 2 regala un massaggio potente al clitoride e puoi tranquillamente infilarlo nella trousse dei trucchi senza destare il minimo sospetto.

LILY 2

LILY è uno dei primi vibratori prodotti da LELO e resta uno dei più amati. È ancora più piccolo di MIA 2 e ha una forma insolita a uovo ‘schiacciato’ che si adatta perfettamente al corpo femminile per massaggiare il clitoride in modo intenso e gentile al tempo stesso. È molto amato dalle coppie poiché può essere utilizzato anche durante il rapporto per aumentare l’eccitazione della donna. La nuova versione, LILY 2, è disponibile in tre deliziose fragranze, per inebriare tutti i sensi contemporaneamente.

LILY-MASSAGGIATORE

ALIA

Viene considerato alla stregua di un oggetto di design, bello anche solo da guardare ed è completamente impermeabile. Noi ti consigliamo di provarlo in vasca o sotto la doccia, quando il tuo corpo è particolarmente rilassato.

ALIA_MASSAGGIATORE

Il simulatore del sesso orale

Se è il sesso orale quello che ti manda in estasi, non puoi fare scelta migliore di ORA 2 .

Una piccola sporgenza rotante (schermata dal morbidissimo silicone che ha reso famoso LELO) riproduce il movimento della lingua e sfrutta l’esclusiva tecnologia Sense Touch™ rispondendo alla pressione con un massaggio ancora più intenso.

Se le forme falliche e i vibratori tradizionali ti mettono a disagio, ORA 2 ti farà innamorare perché non assomiglia a nessun altro oggetto per la stimolazione clitoridea ed è così bello che ha vinto il Cannes Award per il design.

ORA 2_SIMULATORIE DI SESSO ORALE

SIRI 2

Un vibratore sensibile al suono (musica e voce umana) che è stato impiegato con successo anche dai cantanti (!). Per incredibile che possa sembrare, infatti, le vibrazioni di SIRI 2 si sono rivelate utilissime per rilassare le corde vocali, oltre che per procurare orgasmi strabilianti.

Un oggetto così unico e speciale che è stato scelto da Elio e le Storie Tese per promuovere il loro CD Figatta de Blanc. Il tuo compagno/tua madre/ i tuoi coinquilini lo scambieranno per un mouse. La tecnologia non è mai stata così piacevole!

LELO E LE STORIE TESE

Prova con PicoBong!

È il marchio giovane di LELO. Cosa significa esattamente? Stessa qualità, stesso silicone setoso e meccanismi infallibili, colori più fluo e un design più giocoso. I prezzi, chiaramente, sono più bassi. Se le vibrazioni ti attirano ma non sei sicura che facciano per te, AKO di PicoBong è la risposta alle domande che ancora non hai formulato chiaramente nemmeno nella tua testa.

Perché ti assicura tutta la qualità LELO a un prezzo che, nel caso (improbabile) in cui non dovesse piacerti, ti lascia senza rimpianti.

Per la stimolazione del punto G

Esistono una serie di massaggiatori disegnati per aiutarti a raggiungere questo punto così elusivo. Se l’idea di giocare con un vibratore dalla forma fallica ti intriga, ecco alcuni degli oggetti migliori con i quali condividere la tua ricerca del piacere.

GIGI 2

Pur essendo uno dei vibratori per il punto G più amati e venduti,  GIGI 2 è molto efficiente anche come massaggiatore clitorideo grazie alla forma particolare della sua estremità piatta. Se sei all’inizio del tuo viaggio di scoperta dell’universo dei sex toy, GIGI 2 è un oggetto di dimensioni contenute che sarà in grado di intrigarti senza scoraggiarti.

LELO_MASSAGGIATORE_GIGI 2_ROSA

INA Wave

La caratteristica che ha reso INA Wave il vibratore preferito di molte estimatrici LELO è il famoso movimento ‘vieni qui’ che riproduce in maniera molto fedele le sensazioni dell’amore. Per questo è un vibratore che consigliamo anche alle ‘principianti’, perché è sempre bene imparare dai migliori. 😉

INA-WAVE

Per giocare insieme a lui

TOR 2

L’unione, si sa, fa la forza. Se i sex toy ti intrigano ma non sei a tuo agio a giocare con la tua sessualità da sola, che ne dici di provare insieme a lui?

TOR 2 è un anello fallico, dunque un oggetto che indossa l’uomo durante l’amore, che ti permette di apprezzare l’effetto di vibrazioni extra sul tuo clitoride. Un approccio soft e giocoso che può incuriosire anche lui.

LELO_Femme-Homme_TOR2_verde

Sii materialista

Quando si tratta di oggetti che vanno a contatto con le tue parti più delicate, le precauzioni non sono mai abbastanza quindi acquista solo prodotti realizzati con materiali di prima qualità, sicuri per il corpo. Evita di acquistare sex toy rivestiti di gomma, materiale poroso che può diventare facilmente un ricettacolo di batteri. Scegli piuttosto oggetti ricoperti di silicone, possibilmente approvato dalla FDA (Food and Drug Admnistration), privi di ftalati. O al limite di plastica.

E, una volta effettuato l’acquisto, prenditi cura del tuo sex toy pulendolo con un detergente apposito (che va risciacquato) prima e dopo ogni utilizzo, un piccolo accorgimento che ti regala il massimo della sicurezza.

SPRAY ANTIBATTERICO

Porta un amico

Se conosci qualcuno già un po’ esperto del settore, portalo con te, sia che ti rechi fisicamente in un sexy shop sia che acquisti online. La ricerca sarà più divertente e decisamente istruttiva. Se poi si tratta del partner, sarà anche eccitante.

Vai a naso

Per buffo che possa sembrare, un buon criterio per scegliere il sex toy adatto a te, quello che ti porterà in cima alle vette del piacere, è appoggiarlo alla punta del naso. Se ti solleticherà abbastanza da farti starnutire, significa che sarà in grado di provocarti molte altre sensazioni. Ben più piacevoli.

E a questo punto non ci resta che augurarti buona perlustrazione!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

e riceverai gratuitamente ogni settimana

• consigli piccanti e informazioni su tutti i nostri prodotti
• offerte esclusive e promozioni speciali
• racconti erotici raffinati e eccitanti

Bastano il tuo nome e il tuo indirizzo email



Chi è Valentina Grandi

Pugliese di nascita, milanese di adozione, Valentina vive al quarto piano senza ascensore. Sarà per questo che ha scelto un lavoro che può fare anche da casa. Ama i negozi vintage, i vecchi cinema e Milano.

4 commenti

  1. va molto bene non so fare un email posso dare il mio indirizzo personale e pagare al momento della consegna .

  2. Ciao!

    Purtroppo abbiamo bisogno della tua email e gli ordini online vanno pagati al momento dell’acquisto.
    Puoi farti aiutare da qualcuno a creare un indirizzo di posta elettronico, è molto meno difficile di quello che sembra e ti può tornare utile in molti altri modi.

    Altrimenti facci sapere la zona in cui ti trovi e ti mandiamo una lista dei negozi con i nostri prodotti più vicini a te.

    Grazie per l’interesse e scusa questa tardiva risposta!

  3. Complimenti è più di un mese che aspetto risposta! Ho fatto l’ordine e soldi sono stati scalati ma non ho ricevuto nulla e non rispondete nemmeno alle mail! E in molti blog leggo che nn sono l’unica con questo problema! Voglio essere risarcita!!!

  4. Ciao, siamo molto spiacenti per il tuo problema. Se non è stato già risolto, mandaci una email a comments@lelo.com o scrivici direttamente un messaggio su Facebook, saremo felici di aiutarti tempestivamente. Grazie per averci contattato!

Lascia un commento