Cinque situazioni in cui il sesso orale è l’opzione migliore

Il sesso orale, per chi lo ama, è una delle pretiche più eccitanti. Ma ci sono alcune situazioni in cui è proprio la scelta migliore. Eccone cinque.

1. Sotto la doccia

Spazi angusti, pavimenti scivolosi, appigli poco affidabili… la doccia è un campo minato per gli avventurieri del sesso. Ecco perché il sesso orale può essere una buona alternativa. Niente di più sensuale che iniziare la giornata con una doccia insieme che, a furia di carezze insaponate e grazie al tiepido massaggio dell’acqua, si trasforma in un bollente rapporto orale.

In questo modo si sfutta al massimo lo spazio ristretto e si evitano pericolosi scivoloni visto che almeno uno dei due partner rimane in controllo della situazione.
La doccia inoltre è l’occasione perfetta per il sesso orale anche per i più restii, in quanto l’acqua confonde la situazione e lava via le timidezze.

2. In macchina (ma non alla guida)

Lo spazio circoscritto della macchina è quanto di più scomodo per qualsiasi attività che non sia la guida, eppure c’è qualcosa di estremamente sexy in quell’abitacolo che ci espone e ci protegge al tempo stesso, in quello stare vicini in uno spazio piccolo, in quell’essere visibili solo a mezzo busto…

Ingegnandosi e documentandosi si possono trovare un discreto numero di posizioni che permettono di fare l’amore con soddisfazione anche all’interno della macchina, ma il sesso orale rimane l’opzione più semplice. Per lei e per lui. Si può addirittura osare un sessantanove nei sedili posteriori.

E anche se la prospettiva di regalare al tuo uomo una fellatio da urlo o un cunnilingus super eccitante alla tua donna mentre sfrecciate in autostrada e renderti per sempre indimenticabile è molto allettante, ti sconsigliamo caldamente di farlo. Fermatevi, tirate il freno a mano e dedicatevi al piacere reciproco.

3. Dentro un camerino

Se l’idea di farlo in pubblico ti eccita, ma non vuoi rischiare di infrangere la legge, questo è uno dei luoghi pubblici che ti garantisce maggiore privacy. Scegli con cura il camerino e la situazione, idealmente quello di un grande negozio poco dopo l’apertura del mattino in un giorno infrasettimanale, quando le commesse sono poche e impegnate a mettere a posto e gli altri camerini sono pressoché vuoti. Ciò nonostante, anche in questo caso il sesso orale è l’opzione migliore poiché lascia un partner in controllo e pronto a sgusciare fuori al primo accenno di problema.  Non dimenticare di commentare con nonchalance ‘Ti stava meglio il primo’ per sviare la commessa sospettosa o il vicino di camerino impiccione.

4. Quando lavora (da remoto)

Fare sesso in ufficio costituisce una delle fantasie erotiche più diffuse ma presenta innumerevoli rischi. Approccialo mentre è impegnato in una skype call da casa col suo capo o un importante cliente.

Molto divertente.

5. In casa (quando non è la tua)

Come del resto la sveltina, il sesso veloce, furtivo, scomodo è in grado di nutrire le nostre fantasie e eccitare la nostra mente più di quanto non sia in grado di appagare i nostri sensi. Soprattutto per lei che, nella maggior parte dei casi, ha bisogno di tempo e comodità per lasciarsi andare e godere appieno.

Ma vuoi mettere quanto può essere eccitante invitare con un cenno ammiccante il tuo partner a lasciare gli amici con i quali si sta intrattenendo per seguirti nel bagno degli ospiti, in una camera da letto o un angolo oscuro del giardino per una sveltina in piena regola? E, in questo caso, un rapporto orale è la scelta migliore: è più veloce, i vestiti non si sgualciscono e basta abbassare una gonna o tirare su una zip e far finta di cercare una lente a contatto per terra quando vi vengono a cercare per il dessert.

Molto osé.

OFFERTE LAMPO: FINO AL 40% DI SCONTO + 1 SEX TOY GRATIS

X