Home / SESSO & RELAZIONI / Amore & relazioni / Festa di San Valentino: idee e accessori per renderla speciale (anche se sei single)

Festa di San Valentino: idee e accessori per renderla speciale (anche se sei single)

Sì, ci risiamo, la terra ha fatto il suo giro intorno al sole e siamo di nuovo in quell’epoca dell’anno che ospita una delle feste più amate e odiate di tutto il calendario: San Valentino è alle porte!

E se sei super stressata all’idea di come festeggiare, ti diamo qualche spunto e un po’ di consigli su quale accessorio abbinare.

Se siete in coppia da poco

Vi frequentate da poco tempo, qualche settimana, pochi mesi, e tu potresti cadere nel facile tranello di pensare che San Valentino non sia per voi, che l’attrazione che vi lega sia ancora sufficientemente fresca da non aver bisogno di appoggiarsi a triti rituali collettivi.

Non farlo.
Esiste solo una cosa peggiore di essere in coppia e festeggiare San Valentino: essere in coppia e non festeggiare San Valentino.

Chiaro che siete ancora troppo giovani per un’istituzionale cena al ristorantino chic, seguita da cinema e/o drink a casa sua/tua. Al contrario, San Valentino può essere l’occasione per vivere come una vera coppia, per fare tutte quelle cose che ancora non fanno parte della vostra routine (perché voi, fortunati, una routine ancora non ce l’avete) ma che, se continuerete a stare insieme, costruiranno la vostra quotidianità.

Non avete mai dormito nello stesso letto? Quale notte migliore di quella dedicata agli innamorati per farlo la prima volta? E magari ritrovarvi a far colazione insieme l’indomani e inziare a scoprire, piano piano, i gusti dell’altro.

FRUSTINO-SENSUA

Potete passare la giornata (il week end?) a letto, a esplorarvi in tutti i vostri angoli più reconditi. E, quando cala il buio, dirigervi verso un museo, a fare una passeggiata per le vie del centro, a una lezione di yoga, a una degustazione di vino…
Un modo per essere insieme ad altri e non sentirvi troppo coppietta, ma potervi scambiare sguardi complici e sentirvi coppietta ogni volta che lo volete.

E a un certo punto scappare a casa, a riprendere da dove avete interrotto.

L’accessorio per voi

Una candela da massaggio, un paio di manette, una benda per escludere la vista e amplificare le sensazioni… tutti gli accessori BDSM sono benvenuti, perché avete ancora tutto da scoprire l’uno dell’altro.

BENDA_IN_SETA

Se siete una coppia consolidata

State insieme da qualche tempo, un anno, forse due o tre. È il momento ideale per vivere San Valentino in tutta la sua classicità: procuratevi un regalo (un oggetto che l’altro desidera da tanto tempo? Lingerie sexy per lei, un accessorio kinky per lui? Un week end fuori porta? Un sex toy…?), prenotate una cena a lume di candela, trascorrete la notte in hotel.

L’accessorio per voi

Decisamente un sex toy per la coppia.  Un vibratore inseribile che puoi indossare durante la cena e lui può regolare con il telecomando. Lui dovrebbe conoscerti abbastanza bene per sapere i tempi e i modi del tuo piacere, quale tipo di stimolazione ami di più e come capire quando il piacere diventa insostenibile (pubblicamente).

E una volta che siete nell’intimità della vostra camera, potete passare agli accessori da usare proprio insieme: TIANI™ 24k, che viene indossato da te e stimola entrambi, o un anello vibrante, che conferisce più potenza e durata a lui, ma eccita anche te.

LELO_MASSAGGIATORE_TIANI 24k_NERO

Se siete una coppia di lungo corso

Avete superato la crisi del settimo anno e il vostro amore è ancora intatto come il primo giorno. E le avete provate tutte: la cena romantica e il bagno nella vasca piena di petali, il week end in montagna e la giornata relax alla spa, la gita culturale e il viaggio esotico. Non avete più quel bisogno spasmodico di essere soli e fare l’amore ogni momento, ma questo non significa che non godete della presenza l’uno dell’altro. Semplicemente i vostri piaceri si sono fatti più raffinati e alla quantità prediligete la qualità.

Che ne dici di organizzare una cena, magari a casa, in cui accogliete tutti, amici in coppia e single? È un bel modo per smitizzare San Valentino e, contemporaneamente, festeggiarlo.

Anzi, se siete dei tipi socievoli, potreste proprio organizzare una festa di San Valentino, alla fine non è così che si chiama?

LELO_ISLA_MASSAGGIATORE_CALICE

I preparativi vi uniranno, come sempre quando vi impegnate per uno scopo comune, l’affetto degli amici in coppia e la riconoscenza degli amici single farà brillare ancora di più l’amore che vi lega.

L’accessorio che fa per voi

Avete fatto l’amore in tutti i luoghi e in tutte le posizioni possibili? Provate a osare di più. A esplorare, per esempio, il sesso anale o le pratiche BDSM, anche se non fanno per voi. Potreste scoprire nuovi territori da conquistare al piacere.

Osate un massaggiatore prostatico o un butt plug prezioso come un gioiello. O fagli trovare un frustino sul cuscino del vostro talamo. Non è detto che accada, ma potreste trovarvi all’inizio di un nuovo, eccitante percorso.

FRUSTINO_SENSUA

Se sei single

È tramontata l’epoca in cui il single passava la giornata di San Valentino a guardare con malcelata invidia le coppie felici, o a tirare fuori foto di vecchie storie per deprimersi con metodo nella giornata più dura dell’anno.

Anzi, pare che San Valentino sia diventato il giorno migliore per il rimorchio.

Organizza una festa con gli amici single, una cena con un’amica/o che non vedi da tempo. Se non sei nel mood per socializzare ordina o cucinati il tuo cibo preferito, stappa una buona bottiglia e preparati un paio di film da vedere. E se proprio da sola non ci vuoi stare… beh, siamo nell’era di Tinder, non doversti avere difficoltà a rimediare compagnia per una sera!

L’accessorio che fa per te

SONA, che ti garantisce un travolgente orgasmo clitorideo, e tutti i prodotti Wave™, che non a caso sono stati creati per riprodurre le carezze di un amante. INA Wave™ o MONA Wave™ per lei, per scoprire le gioie dell’orgasmo multiplo. LOKI Wave™ per lui, per stimolare prostata e perineo ‘senza mani’.

Essere single non è mai stato così erotico.

Se siete lontani

Vivi una relazione a distanza o semplicemente, sfortuna ha voluto, che tu e lui vi troviate separati proprio a San Valentino? Trasforma questo inconveniente in un’opportunità.

Organizza una cena a lume di candela via skype, seguita da uno striptease e trasformati nella sua webcam girl. Non avete la possibilità di comunicare in tempo reale? Puoi mandargli una foto o un video messaggio che gli dica tutto il tuo amore, o tutta la tua passione. E decidi tu, in base al vostro rapporto, quanto spingere sul lato sexy e quanto su quello romantico.

Odi la tecnologia? Non ti resta che ricorrere alle vecchie, care, cartoline con una frase d’amore. Sarà banale, ma l’amore ha quel potere lì, di rendere straordinarie anche le cose più scontate e noiose.

L’accessorio che fa per voi

Masturbarsi insieme, anche se a distanza, può rivelarsi quasi più erotico di farlo nello stesso letto. Noi consigliamo un vibratore clitorideo a te e un anello vibrante a lui. Prendetelo come un training per allenarvi a capire i tempi l’uno dell’altro.
E promettetevi che l’anno prossimo sarete insieme.

Chi è Valentina Grandi

Pugliese di nascita, milanese di adozione, Valentina vive al quarto piano senza ascensore. Sarà per questo che ha scelto un lavoro che può fare anche da casa. Ama i negozi vintage, i vecchi cinema e Milano.

Lascia un commento