Le app per sesso da usare durante l’amore

Nell’universo in continua espansione delle applicazioni non potevano mancare quelle per il sesso. E no, non ci riferiamo a quelle che ti permettono di trovare il corpo gemello per le tue notti bollenti, ma quelle da usare proprio durante il sesso. Perché sì (ovviamente) esistono anche quelle.

APP-PER-SESSO

Le 5 migliori app per fare sesso

CONTINUA A LEGGERE
  1. Sexy vibes

È un’app che ti permette di entrare in ‘stanze’ virtuali che possono essere comuni o private. Se scegli una ‘stanza comune’, devi anche impostare il tuo umore: preferisci dare o ricevere? A quel punto l’app ti accoppia a un partner che, evidentemente, si trova nell’umore complementare al tuo, con il quale puoi chattare, scambiare messaggi vocali ma, soprattutto, al quale puoi inviare vibrazioni che si trasmettono attraverso il cellulare che, di fatto, si trasforma in un sex toy.

Ma la parte più divertente di Sexy vibes, a nostro avviso, è quando la usi con il tuo partner. Mettiamo che siate lontani e abbiate voglia di uno scambio bollente, puoi scegliere se scaldare le sue fantasie con il sexting, o eccitare il suo corpo attraverso le vibrazioni.

Sempre che lui non si sia premunito e abbia messo in valigia il suo oggetto di piacere preferito. Nel qual caso vi potete dedicare a una bollente videochiamata in cui ognuno utilizza il proprio toy ed esercitarvi a raggiungere il piacere insieme.

BILLY-MASSAGGIATORE

Che, a pensarci bene, potrebbe anche essere un buon modo per imparare a capire i tempi l’uno dell’altro.

  1. Sex drive

Un’applicazione che promette di sostituirsi al Viagra, o giù di lì. L’applicazione sfrutta i suoni binaurali che vengono prodotti dal cervello quando le due orecchie percepiscono due suoni leggermente diversi tra loro e con una frequenza inferiore a 1500 Hz. Praticamente il cervello umano fa la ‘media’ tra i due e produce questi suoni binaurali che, a quanto pare, sono un po’ buoni per tutte le occasioni: da smettere di fumare, a concentrarsi, meditare e, appunto, aumentare l’eccitazione.

Che dire? Tentare si può anche tentare, ma forse è più piacevole farsi venire la voglia in altri modi: accarezzandosi  con un sex toy, dedicandosi ai preliminari, chiedendo uno spogliarello alla propria donna…

SPOGLIARELLO

Tutti i trucchi per sedurlo con uno spogliarello da vera diva

CONTINUA A LEGGERE
  1. Lickthisapp 

Finalmente un’applicazione utile! Praticamente è una specie di guida al cunnilingus (il nome significa, letteralmente, ‘lecca quest’applicazione’) che vi fa fare degli esercizi con la lingua sfruttando lo schermo del cellulare, tipo muovere l’interruttore della luce, girare la manovella di un temperino e colpire una palla. Certo, tra un freddo, piatto schermo e il corpo di una donna c’è una certa differenza, ma chi siamo noi per scoraggiare l’uomo che vuole migliorare le proprie prestazioni sessuali, soprattutto quando si tratta di sesso orale?!

ORA_BLU

  1. Spreadsheets 

Per gli amanti delle statistiche è stata creata un’app in grado di registrare la durata del rapporto, la sua frequenza e velocità e la quantità di suoni prodotti durante. L’applicazione poi tiene anche il conto della frequenza dei tuoi rapporti amorosi, del maggior numero di spinte al minuto (sic) e del picco massimo di decibel raggiunto durante il rapporto. Come dicevamo, per amanti delle statistiche e persone molto sicure delle proprie prestazioni. Altrimenti, secondo noi, ti prende un colpo quando vedi nero su bianco come funzioni. Comunque può essere divertente. Forse.

  1. Glance: sesso con i google glass

Ti sei sempre domandato com’è fare l’amore dalla prospettiva del partner? Ebbene, adesso puoi vederlo. Basta indossare un paio di google glass, pronunciare poche parole magiche “Ok, glass, it’s time” per cominciare e “Ok, glass, pull out” per finire, e il gioco è fatto, vedi tutto quello che vede il partner. Ovvero, presumibilmente, vedi te stesso mentre fai l’amore.  Gli occhiali inoltre registrano tutto e te lo mettono a disposizione per 5 ore, quindi puoi anche goderti una specie di approfondimento speciale della tua ultima perfomance.

Il punto debole? Devi indossare un paio di occhiali mentre fai l’amore, quando in genere sono la prima cosa che ti togli!

(S)VESTIRSI_PER_IL_SESSO

‘You can leave your hat on’. Gli abiti sexy per (s)vestirsi

CONTINUA A LEGGERE